Donna moderna
Riscaldamento e clima

Combatti il caldo con i climatizzatori portatili

I climatizzatori portatili sono la soluzione più economica e veloce per raffrescare gli ambienti abbassando anche il livello di umidità.

l climatizzatori portatili sono in grado di trasformare l’aria calda e umida degli ambienti, in fredda e asciutta, grazie ad un fluido refrigerante.

Montati su ruote, sono composti da un’unica unità e hanno un tubo di scarico dell’aria calda all’esterno che va fatto passare sotto la finestra o facendo un apposito foro nel vetro.

 

  • Respirio APD, in classe A, raffresca e riscalda, è programmabile con timer fino a 24 ore e si regola su 4 velocità di funzionamento. Puoi averlo scegliere con potenza di raffrescamento di 9.000 o 12.000 BTU/h [Daitsu].
  • Minimo ingombro per Dolceclima Compact 8, con capacità di raffreddamento nominale di 8.000 BTU/h. In classe A, ha la funzione di ventilazione regolabile su 2 velocità e deumidifica [Olimpia Splendid].
  • Pinguino PACAN97, con tecnologia Real Feel, garantisce il miglior livello di comfort grazie alla riduzione di temperatura e umidità. In classe A, ha potenza di 10.700 Btu/h e usa gas refrigerante R410A che rispetta l’ambiente [De’Longhi].
  • Con display a led, AP-09CR4SEJS ha potenza di 9.000 BTU/h. In classe A, è dotato di un sensore nell’apparecchio e uno nel telecomando, che dialogano di continuo per mantenere la temperatura programmata [Hisense].

 

Guarda anche
Riscaldamento e clima

Come scegliere il climatizzatore

Guarda anche
Piccoli elettrodomestici

Il raffrescatore per le afose giornate estive

Testi

Simona Bruscagin

Ti potrebbe interessare