Donna moderna
Prima & Dopo

Soluzioni intelligenti per dividere gli spazi nel monolocale

Questo progetto racconta che una casa può essere formata da una sola stanza! A patto che si divida lo spazio con soluzioni intelligenti: per esempio una libreria 'passante' per schermare il letto.

Quando ha dovuto lasciare il bilocale in cui era in affitto, la ricerca di un appartamento da comprare non è stata facile perché Jonathan voleva assolutamente un grande spazio esterno (un vero lusso, a Milano). Finché si è presentata la soluzione ideale: una grande villa Anni ’80 che era in fase di frazionamento. La parte che Jonathan ha scelto è al secondo piano ed era formata da un unico locale di 45 mq, più un terrazzo ad angolo di ben 30 mq!

Le scelte fatte

Innanzitutto è stato realizzato il bagno, che non c’era, ed è stata decisa la collocazione della cucina, accanto all’ingresso ma nascosta con un paravento attrezzato; è stato lamato il parquet in massello, molto rovinato in superficie ma di buon materiale, e si è ‘alleggerito’ il camino, che era troppo invadente. Terminata la fase strutturale si è passati all’arredo, che ora divide le zone in modo semplice: per esempio la camera è definita da una libreria a doppio affaccio.

Il tocco di stile

Su un fondo bianco creato per dare più luce all’appartamento, si posano legni scuri più tocchi di blu e verde, il colore che fa sentire Jonathan, di origine irlandese, veramente a casa...

Guarda anche
Idee e soluzioni

Stile moderno in 46mq sfruttati al millimetro

Testi

Elena Favetti

Stylist

Vanessa Pisk Studio

Foto

Giandomenico Frassi

Ti potrebbe interessare