Donna moderna
Prima & Dopo

Relooking a tinte forti per innamorarsi nuovamente della propria casa

Cambiare completamente colori e texture può farci re-innamorare della nostra casa? È quello che è successo a Elisabetta, grazie a una palette a tinte decise e a rivestimenti d'impatto.

Dopo il lockdown, Elisabetta era in crisi con questa casa, che aveva sempre vissuto come provvisoria nonostante la distribuzione e le finiture d’epoca fossero perfette. «Quando è venuta da me voleva riprendere in mano la sua vita partendo proprio dalla casa in cui non si riconosceva più» racconta Stefania Passera di Nap Atelier, che ha curato il relooking. Le richieste? Elisabetta voleva una casa allegra, colorata, femminile, ma funzionale... e che la facesse sentire un po’ in vacanza.

Le scelte fatte

Nonostante l’ampia metratura c’era un solo bagno: per ampliare la stanza di un figlio e creare un secondo servizio è stato ridimensionato e ne sono stati rifatti impianti, distribuzione e rivestimenti. Ed è stato cambiato il pavimento della cucina, mentre il parquet è stato lamato. Poi Elisabetta si è fatta tentare da colori e wallpaper proposti da Stefania: «La sua capacità di interpretare i miei desideri è stata incredibile», dice. «Mai mi sarei aspettata di tornare a vivere con serenità e sentirmi coccolata dalla mia casa, che ora è di grande impatto e charme. Il verde del soggiorno è di una bellezza unica, perciò l’ho voluto anche nella zona pranzo e in corridoio».

Il tocco di stile

Ci sono idee da copiare, come le cementine multicolor e i sanitari in nuance con le pareti; per non parlare dell’armadio in camera che nasconde la porta del bagno! E gli accessori suggeriti dalla stylist Elisabetta Viganò, che ha curato il servizio fotografico: scommettiamo che vi innamorerete?

Testi

Elena Favetti

Progetto

Stefania Passera

Stylist

Elisabetta Viganò

Foto

Giandomenico Frassi