Donna moderna
Prima & Dopo

Tocchi di colore e allegria per la villetta Anni ’20

La ristrutturazione ha conservato lo spirito di una volta, aggiungendo tocchi di colore e allegria. Perché qui abita una famiglia con un sogno: vivere in città come in campagna.

Definito dalla stampa internazionale ‘an enclave of cool’, il Pigneto è un quartiere di Roma noto per la vivacità etnica e culturale e per i villini dei ferrovieri degli Anni ’20. Uno di questi è la casa di Roberta e Alessandro e dei loro figli, oltre che di alcune galline...

L’abbiamo trovata dopo più di 100 case viste! Prima di abitarla, abbiamo messo a dimora pomodori e zucchine nell’orto e lasciato liberi dei pulcini: abbiamo creato una dimensione agreste in città.

Roberta, la padrona di casa è pugliese d’origine e in questa casa organizza corsi di cucina per fare i cavatelli, tipici della sua terra.

Le scelte fatte

Vivere in un edificio storico è di grande ispirazione, ma richiede di adattarlo al proprio stile di vita. Studio Strato ha lavorato a un compromesso che mantenesse tocchi rétro e ricavasse un ampio spazio per gli amici e per tenere a vista i movimenti in cucina, da qui l’idea di abbattere i muri e inserire una vetrata.

Il tocco di stile

Roberta, tramite CasaFacile, ha contattato Cristina Gigli e... è stata un’esplosione di colori che ha dato carattere alla casa. Un percorso divertentissimo. Cristina ha spronato i padroni di casa ad appendere quadri e illustrazioni che tenevanomo via da anni per paura di rovinare le pareti con i chiodi. Li ha aiutati a riappropriarsi fino in fondo del loro spazio aprendoli all’estetica senza però rinunciare alla praticità.

Guarda anche
Idee e tendenze

Tendenza: 100 anni di Bauhaus

Testi

Elena Favetti e Costanza Filippi

Stylist

Cristina Gigli

Foto

Serena Eller

Ti potrebbe interessare