Donna moderna
Riscaldamento e clima

Climatizzatore: 10 mosse per usarlo bene

Sono accessoriati, multifunzionali e silenziosi. Permettono di creare anche nelle giornate di caldo critico le condizioni ideali di temperatura e umidità in casa. È importante, però, usarli nel modo corretto. E fare un po’ di manutenzione. Ecco le regole da seguire.

Dove posizionarlo

  • Per avere una resa ottimale, fallo installare nella parte alta della parete della stanza: l’aria fredda tende a scendere, mescolandosi più facilmente con quella calda che invece tende a salire.
  • Non metterlo vicino a tende, che potrebbero creare un effetto barriera e bloccare la diffusione dell’aria fresca; l’unità esterna va invece sistemata in una zona non troppo assolata, per evitare di sovraccaricare il motore.

Come utilizzarlo al meglio

  • Imposta l’apparecchio a 2-3 °C in meno rispetto alla temperatura esterna. Ricorda che, per sentire refrigerio, puoi anche attivare solo la funzione di deumidificazione: così abbasserai l’umidità presente nell’aria, che fa percepire una temperatura più alta di quella reale.
  • Quando è in funzione tieni chiuse le finestre e usa protezioni oscuranti (tende scure, persiane o tapparelle) per non esporlo direttamente ai raggi solari.
  • Scegli un modello a tecnologia Inverter, che adegua la potenza all’effettiva necessità e riduce i cicli di accensione e spegnimento: hai risparmi dei consumi fino al 25%.

La manutenzione

  • Pulisci i filtri e i pre-filtri antipolvere ogni 2-3 mesi (e sempre prima di iniziare di nuovo a usarlo). Puoi sostituirli invece ogni 3 anni.
  • Alla prima accensione stagionale spolvera i filtri (e una volta al mese se lo usi molto): la qualità dell’aria migliorerà, e diminuirai i consumi.
  • Vuoi lavarli? Usa acqua e sapone neutro e asciugali perfettamente prima di riporli nella loro sede.

A fine stagione

  • Proteggi l’unità esterna con un telo di stoffa o plastica.
  • Ogni due anni fai controllare da un professionista il livello di liquido refrigerante: gli apparecchi possono subire piccole perdite che nel tempo possono compromettere l’efficacia dell’impianto.
Guarda anche
Pulire casa

Pulire il condizionatore in 5 mosse

Testi

Simona Bruscagin

Ti potrebbe interessare