Donna moderna
Pareti e pavimenti

La boiserie: un evergreen in versione moderna

È una pannellatura decorativa (ma non solo!) che, applicata sulla parte bassa delle pareti, è capace di dare un ‘tono’ a qualsiasi ambiente. Ma non è soltanto per case classiche, perché sa essere anche... pop!

Ci piace perché

  1. Si applica anche su una parete non perfettamente liscia né rifinita, così eviti interventi sulla muratura.
  2. È duratura: una volta applicata, non ha bisogno di una particolare manutenzione.
  3. Non è solo decorativa: se realizzata da un falegname, nell’intercapedine tra boiserie in legno e muro puoi far passare le tracce elettriche e idrauliche (opportunamente isolate) senza dover intaccare la muratura.

In legno

È il materiale usato da sempre per rivestire le pareti e dare un tocco di eleganza. Ma ha anche la funzione di limitare la dispersione del calore dagli ambienti, proteggendoli da freddo e umidità. I legni più utilizzati sono quelli privi di nodi, come noce, rovere, mogano o castagno. La boiserie si realizza con diverse lavorazioni: intarsio, intaglio o incisione.

In gesso o polistirolo

Per chi è in cerca di soluzioni easy, la boiserie si può realizzare in gesso o in polistirolo (i pannelli sono in vendita nei centri per il fai-da-te), materiali convenienti e superleggeri, facili da applicare.

In ceramica

Perfetta per il bagno o la cucina, si realizza posando a parete, nella zona bassa, una fascia in lastre bugnate o 3D a contrasto con il resto del rivestimento.

Da dipingere o su tappezzeria

Originale e super easy, nel primo caso basta dividere in due orizzontalmente la parete per tingerla in nuances diverse (puoi farlo anche da te). In alternativa, puoi usare una carta da parati che nella parte bassa simuli un decoro a boiserie dipinta o effetto legno/marmo/cemento.

Come abbinarla ai mobili

Con la boiserie puoi creare tanti stili diversi. English Mood: accosta alla boiserie in legno arredi di gusto classico ma colorati; Parisien: i mobili ideali sono vintage con tocchi d’ottone. Nordico: scegli una boiserie dipinta o su wallpaper e abbina pezzi di design scandinavo riprendendo i colori delle pareti; New Classic: se pannelli le pareti con gessi e polistirolo, scegli mobili old style anche in legni scuri.

 

Un consiglio: La boiserie si adatta a qualsiasi ambiente della casa. Se ti piace l’idea, puoi anche rivestire le pareti a tutta altezza. Una soluzione super pratica per la camera dei bambini? Dipingi la parte bassa dei muri con la vernice lavagna (non esiste solo in nero), in modo che possano pasticciarla con fantasia senza intaccare il resto delle pareti, che rimarranno così protette da manine... troppo creative!

Testi

Carlotta Pesce

Ti potrebbe interessare