Donna moderna
News

Idee fai-da-te per la cameretta in montagna

Molli Coradazzi

Molli Coradazzi  •  Il ricamificio

Blogger CF Style

Pochi accorgimenti e la camera dei più piccoli si trasforma in un nido di montagna super accogliente.

DIPINGI

Iniziamo dalle pareti: spesso si è portati a scegliere una tinta pastello per la cameretta dei bimbi. Prova ad optare per un colore neutro come il bianco, sarà una base perfetta da personalizzare con gli accessori coordinati del colore che più ti piace!

Ora è il turno dei mobili: se la stanza è piccola, una soluzione per darle una parvenza di ariosità è quella di utilizzare mobili di colore chiaro: se li possiedi già potresti dipingerne alcuni di bianco oppure levigarli e lasciarli color legno!

RECUPERA

Cerca in soffitta o in qualche negozio dell'usato scatole, bauli o grandi ceste. Saranno gli elementi perfetti in cui riporre e tenere in ordine i giochi!

CREA

Aggiungi elementi in legno che richiamino la tradizione della montagna. Noi per esempio abbiamo inserito nella stanza due mantovane in legno. La prima, fissata al soffitto sopra alla finestra, serve a nascondere l'antiestetico palo della tenda.
La seconda invece è stata applicata sopra al letto a castello e rifinita con delle tendine leggere. Un rifugio perfetto in cui nascondersi!

ARREDA

Aggiungi una poltroncina e magari un tronco in legno da utilizzare come comodino per appoggiare i libri, l'effetto wow è garantito!

DECORA

La scelta dei tessuti è importante per copriletti e lenzuola, opta per delle fantasie che richiamino la montagna...ma attenzione! Assicurati che piacciano ai piccoli di casa. Tendaggi chiari renderanno daranno la percezione di una stanza più spaziosa e luminosa. Per caratterizzare ancor di più la camera, aggiungi cuscini di peluche, stampati o personalizzati e non dimenticarti dei caldi tappeti.

PERSONALIZZA

Personalizza le pareti appendendo quadri, fotografie e stampe!

ILLUMINA

Aggiungi punti luce scenografici e abbonda con le lucine di Natale...daranno un tocco magico e sognante a tutta la stanza.

Testi

Molli Coradazzi

Foto

Molli Coradazzi

Ti potrebbe interessare