Donna moderna
Mobili fai da te

Compra e rinnova un tavolino con l’App di Subito.it

Molli Coradazzi

Molli Coradazzi  •  Il ricamificio

Blogger CF Style

Ecco come divertirsi a personalizzare la propria casa facendo shopping su Subito.it Con lo smartphone ho scovato una vecchia base e l’ho trasformata in un tavolino molto originale...

Nella puntata precedente ho raccontato la mia prima esperienza shopping con Subito.it: ho trovato una cassettiera vintage che ho trasformato con il fai-da-te. Da allora ho sviluppato una... dipendenza!

Comprare oggetti di seconda mano, immaginare la loro nuova vita e realizzare il progetto con le mie mani è diventata una passione.

MINI TAVOLO CERCASI E TROVASI...

Su Subito puoi arredare un’intera casa con qualche clic (e la giusta dose di olio di gomito): qui ti racconto la storia di una base per tavolo piuttosto malridotta che ho ‘salvato’ e trasformato. Per trovare il pezzo giusto e non farselo prendere da qualcuno più veloce, è bene controllare spesso le offerte su Subito: grazie all’app ho potuto fare le ricerche e tenere d’occhio le novità direttamente dallo smartphone, in autobus, in coda alla banca, al bar!

...CON QUALCHE TRUCCO UTILE!

Partiamo con la ricerca: scarica gratuitamente la app di Subito e accedi con il tuo account. Se non ce l’hai ancora, registrati: bastano pochi secondi. Inserisci nel campo di ricerca una parola chiave (nel mio caso ‘tavolo’ o ‘base tavolo’) e imposta il territorio di ricerca che ti è più utile. Puoi decidere se cercare in tutta Italia oppure per comune o provincia, così potrai anche ritirare il tuo acquisto senza fartelo spedire (risparmierai e potrai subito controllare che la descrizione sia fedele al vero). Se non trovi subito quello che cerchi, niente paura: puoi salvare la ricerca e ricevere in automatico tutte le novità. Con la mia prima ricerca ho trovato una vecchia base per tavolo: nella foto appariva arrugginita, ma costava poco. Ho dovuto lavorare un po’ di fantasia... ma ho intuito il potenziale! Il venditore però abitava troppo lontano, quindi ho scelto di farmela spedire.
Per contattarlo non ho dovuto lasciare i miei dati personali perché ho usato il servizio di messaggistica di Subito, integrato nella app. Dopo aver pattuito pagamento e spedizione, ho contattato un marmista che ha realizzato il piano del tavolo ideato da mia sorella (che è designer).

Che ne dite del risultato? Ecco il tutorial per cimentarvi anche voi con il restyling di un vecchio tavolino:

Occorrente

  • levigatrice
  • carta abrasiva
  • antiruggine
  • colore per ferro
  • piano del tavolo
  • silicone per marmo
  • panno

Come si fa

  1. PROGETTA: Sfoglia riviste e cerca idee sul web per ispirarti...ti saranno utili per scegliere la forma e il materiale per il piano del tavolo oltre che per decidere il colore della base in ferro.
  2. LEVIGA: Per prima cosa è importante scartavetrare la superficie in ferro ed eliminare le eventuali incrostazioni di ruggine, questo inoltre aiuterà il colore a fissarsi in modo permanente al supporto. Leviga con cura ogni angolo, assicurandoti di non dimenticare nessun'area.
  3. TRATTA: Pulisci con un panno umido tutta la superficie, asciuga con un panno pulito e passa un prodotto antiruggine, in questo modo, con il passare del tempo, non comparirà nuovamente.
  4. DIPINGI: Decidi quale metodo vuoi utilizzare per dipingere la base del tuo tavolo. Se ti piace vedere il segno della pennellata puoi procedere con il pennello oppure, se sei alle prime armi, optare per le classiche bombolette spray. Se invece è la prima volta che dipingi e vuoi un risultato ottimale e garantito, ti consigliamo di affidarti ad un professionista! In corso d'opera, valuta se una sola mano di pittura è sufficiente. In caso contrario lascia asciugare e poi procedi con la stesura di una seconda mano.
  5. PREPARA IL PIANO DEL TAVOLO: A questo punto siamo certi che avrai le idee chiare su quale materiale acquistare per realizzare il piano del tavolo. Noi abbiamo optato per un piano in marmo bianco di Carrara del diametro di 80 cm. Desideravamo che trasmettesse un’idea di leggerezza e così ci siamo affidati ad un bravo marmista che ha realizzato quello che avevamo in mente: un’unghiatura speciale che fa sembrare il piano sottilissimo!
  6. ASSEMBLA: Ora puoi scegliere di fissare il piano alla base del tavolo con dei perni oppure con del silicone specifico per marmo chiaro. Se opti per la seconda scelta, ricordati che non potrai appoggiarti al tavolo con tutto il peso.
  7. DECORA LA TAVOLA: Un bel tavolo si merita di essere imbandito con cura ed amore e anche tu, dopo tanta fatica, meriti un premio.

 

Testi

Molli Coradazzi

Foto

Molli Coradazzi

Ti potrebbe interessare