Donna moderna
Mettere in ordine

Lavanderia: relooking veloce e a basso costo

Michela Andrioletti

Michela Andrioletti  •  Datemi un martello

Blogger CF Style

Segui i consigli della blogger per dare una rinfrescata alla nicchia che ospita la colonna bucato (lavatrice e asciugatrice).

Di solito la lavanderia non è il luogo più accogliente in una casa, figuriamoci se si tratta di poco più di un ripostiglio. Per dare una rinfrescata alla nicchia che ospita la colonna bucato e gli accessori per le pulizie, ho preso solo un paio di barattoli di vernice e la carta da parati, poi mi sono arrangiata con quello che avevo in casa.

  1. La carta da parati
    Ne ho scelta una autoadesiva e con una componente vinilica che non teme l’umidità. Dovendo ricoprire una nicchia, ho pensato a un motivo a mattoni, per dare l’idea che fossero lì da sempre. Io vivo a New York e l’ho comprata su roommatesdecor.com, ma ne trovate di simili da Leroy Merlin, a meno di 30 euro/mq. Ho rivestito solo due pareti, per contenere la spesa, e non appesantire l’insieme.
  2. Il colore
    Il soffitto e la parete senza carta da parati sono stati dipinti con uno smalto lavabile color latte-menta che rimanda al bucato fresco e pulito (e dà più luce del rosso che c’era prima!). Lo stesso colore l’ho usato per ridipingere cesti, cestini e scatole che uso per contenere detersivi e accessori per le pulizie: uniformando
    il colore, ‘magicamente’ lo spazio ora sembra più ordinato.
  3. La cassettiera
    Con lo smalto delle pareti ho dipinto anche la cassettiera, che in realtà è il comodino Askvoll di Ikea. Con l’aggiunta di 4 ruote e nuove maniglie, è il mobile perfetto per contenere spugne e strofinacci.
  4. Le mensole
    Ho riutilizzato la scaffalatura d’acciaio che già avevo, ma l’ho ridipinta di nero e soprattutto ho montato qualche mensola in meno! Anche in questo caso ‘less is more’ si è rivelato vincente: l’accesso ai contenitori ore è più agevole (e quindi
    posso scommettere sul fatto che rimarranno ordinati più a lungo...).
  5. Le porte
    Ho dato una rinfrescata anche alle porte a libro che chiudono la lavanderia: sono passate da un monocromatico (e un po’ noioso) color legno a un più elegante tortora chiaro, acceso da pomelli rossi.

BUDGET

PARETI INTERNE E SOFFITTO

  • Carta da parati effetto mattone €24,99 il rollo da m 10x53 cm.
  • Colla per parati universal Metylan g 125 €7,99.
  • Smalto Fleur Eggshell Cape Town Blue satinato 0,75 litri €19,90. Tutto da Leroy Merlin.

ARREDI

  • Cassettiera Askvoll cm 41x41x48h €34,95 e set da 4 rotelle Rill ø cm 5x7h €6,95.
    Tutto Ikea.
  • Mensole Spaceo di Leroy Merlin, cm 56x15,5x1,8 €6,99 cad, ne occorrono 5.

PORTE A SOFFIETTO

  • Smalto Fleur Eggshell Cream Love satinato €19,90 la latta da 0,75 litri,
  • kit di 3 pennelli piatti Dexter €4,99,
  • set da 6 pomoli rossi ø cm 3 €5,20. Tutto Leroy Merlin.

Totale €159,82

Guarda anche
Bagno e lavanderia

Lavanderia chic: i consigli della blogger

Testi

Michela Andrioletti

Foto

Michela Andrioletti

Ti potrebbe interessare