Donna moderna
Idee e soluzioni

Scelte semplici per un appartamento dalle atmosfere chic

Pareti délabré, nuovi colori, pezzi di design e spunti boho: trasformare un appartamento in affitto con interventi low budget si può... è solo una questione di mix!

Una sfida, quella di Julie e Mads: trasformare con il proprio stile un appartamento in affitto, senza stravolgere gli spazi e con interventi temporanei e low budget.

Gli infissi d’epoca, gli stucchi e le modanature dei soffitti alti, il bow window e il parquet a spina di pesce hanno subito conquistato Julie. Gli spunti classici erano la base perfetta per creare il nuovo stile: una palette dai toni bruciati con piccoli tocchi artistici e interventi mirati.

Le scelte fatte

La più importante riguarda le pareti: al posto di una semplice pittura, Julie ha voluto sperimentare l’effetto cemento per i muri e per il pavimento. In particolare, l’effetto délabré, cioè come se il muro fosse scrostato, ha portato in casa un fascino decadente, un tono artistico... L’ha trovato così bello, racconta Julie, che ha deciso di lasciare le pareti nude!

Il tocco di stile

Gli arredi sono un mix tra vecchio e nuovo, tra classico e contemporaneo, e qua e là spunta qualche icona di design

Guarda anche
Case dei lettori

Un appartamento pieno di luce a Parigi

Testi

Elisabetta Viganò

Stylist

Julie Wittrup

Foto

Mikkel Dahlstrøm/Another Studio

Ti potrebbe interessare