Donna moderna
Camera

Poltrone: la giusta taglia del confort

Ecco 9 poltrone divise per profondità: è questa misura che te le farà scegliere adeguate alla stanza e alle tue abitudini. Se sei alto, se tendi a sdraiarti, se ci passi molte ore, cerca taglie più ampie. E per immaginarle nei tuoi ambienti, disegna l’ingombro per terra con il nastro di carta.

  1. Puffy di Calligaris ha schienale imbottito per appoggiare spalle e collo.
  2. Cuoietto e poliuretano: Moon di Doimo Salotti ha un unico corpo, avvolgente e ispirato alle sedie a sdraio.
  3. Metallo finito bronzo per Lennox di Lema. Forme rétro che ricordano la corolla di un fiore e braccioli supercomodi.
  4. Wilma, imbottita in gomma poliuretanica e Dacron® di My Home Collection ha forma classica, con schienale alto per un appoggio completo.
  5. Lullaby di Porro ha struttura in massello di frassino e la forte inclinazione della seduta fa sentire cullati.
  6. Seduta in cuoio e schienale imbottito: JK Easy Chair di Ritzwell ha telaio d’acciaio inox hairline rivestito di una vernice acril-uretanica chic e durevole.
  7. Stay, in tubolare antracite goffrato o ottone brunito di Potocco ha un design essenziale, ispirato agli ’Anni 50.
  8. Shift, anche in versione pouf e sedia di Alf DaFrè, ha la seduta che ‘scivola’ in avanti per un maggiore comfort.
  9. Piedi in legno color rovere antracite, wengé o naturale: Serenité di Vitarelax, rivestita in tessuto, è completamente sfoderabile, per una facile pulizia.
     
Guarda anche
Complementi d'arredo

Arredare con poltrone e pouf in stile rétro

Guarda anche
Complementi d'arredo

12 poltrone sospese di design

Testi

Elena Cattaneo

Tag poltrone

Ti potrebbe interessare