Donna moderna
Illuminazione

Icone del design: la lampada Fontana

Ci sono molte cose che colpiscono in Fontana. La prima forse è l’assenza totale di elementi che la possano far datare. Tipico delle icone, si dirà, ma forse mai come in questo caso siamo vicini al design... senza tempo!

Una spiegazione, certo basata su sensazioni personali ma confortata dal percorso artistico e progettuale di Max Ingrand, che si tratti di un oggetto quasi liturgico, vicino alle forme pure del sacro. Forme primarie ma del tutto organiche, preziosità e sacralità, appunto, del vetro soffiato e sabbiato.

Ingrand è stato direttore artistico di FontanaArte dal 1954, anno di nascita della lampada, e per circa un decennio, succedendo a due ‘mostri sacri’ quali Gio Ponti e Pietro Chiesa e risollevando l’azienda dopo il conflitto mondiale. Nel suo lavoro anche vetrate artistiche per chiese e una produzione quale mastro vetraio che gli valse la Legion d’Onore francese.
Ecco, questa lampada in varie misure e colori (anche nuovi), ha in sé, quasi come summa, tutto il portato artistico di Ingrand, ed è diventata intramontabile icona senza tempo.

Luce e colore sono certamente i più specifici elementi in natura. Con loro abbiamo serenità, movimento, vita. Max Ingrand

designer: Max Ingrand
produttore: FontanaArte - fontanaarte.com
prezzo: da € 480
progettata nel: 1954
idea: una lampada che aspirasse all’immortalità (e oggi è anche a Led!).
materiali: paralume e base in vetro soffiato satinato, montatura in metallo verniciato.
segni particolari: ha due sorgenti luminosi (due lampadine nella base e due nel paralume) che si possono accendere anche separatamente.
varianti: bianca... quella più classica è bianca opalina. Poi c’è quella nera, cui oggi si affiancano le nuove grigio chiaro e viola ametista. 3 le misure: ø cm 20x34h; ø cm 32x53h; ø cm 47x78h (soltanto nera e bianca).
Lo sapevi che: Fu originariamente chiamata ‘1853’ e solo più tardi Fontana.
Per gli appassionati di design ‘1853’ rimane ancora oggi il suo soprannome.

Guarda anche
Idee e tendenze

Icone del design: la lampada Arco

Ti potrebbe interessare