Donna moderna
Cucina

Icone del design: il portapane Patrice

Che belli gli sguardi dei bambini all’ora della merenda o a colazione. Ad attirarli una volta era il classico portapane dal quale uscivano non soltanto il pane ma anche fette di torta e biscotti...

Oggi come ieri, ritroviamo la forma iconica del portapane ‘della nonna’ in quella di Patrice, un modello senza tempo prodotto da Brabantia per la prima volta oltre 50 anni fa. Era il 1969, l’epoca degli hippie e del ‘Flower Power’ e la designer Patricia van Uden ebbe l’idea di seguire quell’onda di gioventù e freschezza trasferendo in cucina il motto pacifista ‘mettete dei fiori nei vostri cannoni’ e tagliandolo su misura per prodotti d’uso quotidiano. È dall’anno scorso, per festeggiare i 100 anni di Brabantia, fondata nei Paesi Bassi nel 1919, che lo storico e riconoscibilissimo decoro a fiori stilizzati marrone e ciclamino su fondo arancione è tornato a portare il colore nelle nostre cucine.

designer: Patricia van Uden produttore: Brabantia
prezzo: € 49,90
progettata nel: 1969
idea: un portapane ‘Flower Power’, segno di un’epoca.
materiali: realizzato con materiali anti-corrosione, ha l’apertura scorrevole con battuta interna in plastica che ammortizza i rumori; la base con rilievi bugnati assicura la corretta ventilazione.
segni particolari: sulla parte superiore piatta appoggi barattoli e contenitori; è disponibile in altre 10 finiture. curiosità: il primo decoro era stato creato dalla designer stessa ritagliando a mano i fiori di carta.

Lo sapevi che...
Il portapane non è stato il primo oggetto messo in produzione da Brabantia con il decoro Patrice. Tutto iniziò con la pattumiera, di cui si vendettero 5 milioni di esemplari in 10 anni! Furono poi introdotti il portapane, il cestino e tanti altri prodotti: al culmine, la linea arrivò a contarne ben 35!

Guarda anche
Complementi d'arredo

Icone del design: l’Eames House Bird

Testi

Giorgio Tartaro

Ti potrebbe interessare