Donna moderna
Bagno e lavanderia

Come arredare e decorare il bagno in una casa in affitto

Margherita Morbiato

Margherita Morbiato  •  Home is More

Blogger CF Style

Quando si abita in affitto ci può essere la paura di rovinare, osare e, a volte, spendere troppo. Scopri come arredare e decorare in modo semplice il bagno!

Il bagno è una stanza importante dove vorremmo avere tutto a disposizione con le cose utili a portata di mano e senza troppo disordine in giro. A volte può essere più facile di quel che si pensa. Come in questo bagno dove una mensola esisteva già, ma non era abbastanza. Le cose si accumulavano una sopra l’altra e c’era lo spazio solo per quello che era essenziale.

Ho cercato per lungo tempo la soluzione, bloccandomi sempre sulle solite alternative di mobili per il bagno. Con ante e cassettini, alcune volte così piccoli che mi chiedevo cosa potessero contenere. Fino a quando non ho capito che potevo sfruttare anche altre idee. E soprattutto giocare con la verticalità.

Ho scelto una libreria, pratica e utile. Poco ingombrante visivamente per questo bagno che non ha finestre. Versatile, perché puoi spostare all’interno delle mensole la combinazione di scatole, asciugamani, oggetti decorativi, dando spazio alla creatività tutte le volte che lo desideri. Non ultimo... facile da pulire: basta rimuovere tutto e passare velocemente un panno.

Ed ecco che, finalmente, ho risolto il problema! Uscire dalla comfort zone e cercare altrove aiuta a trovare le soluzioni giuste!

Guarda anche
Bagno e lavanderia

21 tende per la doccia

Guarda anche
Bagno e lavanderia

Il lavandino sospeso fai-da-te per il bagno

Testi

Margherita Morbiato

Foto

Margherita Morbiato

Ti potrebbe interessare