Donna moderna
Riscaldamento e clima

Stufe e camini: il calore che rispetta i boschi e l’aria

Sfatiamo un mito: non è vero che il riscaldamento a legna e a pellet contribuisce alla scomparsa dei boschi! Negli ultimi decenni, la gestione responsabile li ha portati a crescere di più del 5%. Perciò il calore prodotto da stufe e camini è sostenibile.

Questo è ancora più vero, perché oggi, sono certificati anche per non inquinare. Qui ne abbiamo scelti 5, tra i più belli ed efficienti!

La stufa a pellet ‘effetto legna’

Grazie a un focolare rivoluzionario, questa stufa brucia il pellet in modo super efficiente e sostenibile, regalando una fiamma bella, naturale e silenziosa come quella di un tipico fuoco a legna. Il plus? Lascia il vetro pulito a lungo e produce poca cenere.

Fino a -40% di emissioni rispetto ai più restrittivi limiti europei per il tecno focolare Core della stufa a pellet Mako certificata 5 stelle* ‘Aria Pulita’. Il rivestimento è realizzato in acciaio verniciato Bronze [MCZ].

La stufa a legna con forno

Doppio charme per questa nuova stufa che, oltre a riscaldare la casa con alti rendimenti e bassissime emissioni, è dotata di un forno per cuocere arrosti, pizze e torte. Così il cibo acquisisce il gusto unico della cottura a legna.

Ha un forno da 37 litri con padella smaltata e griglia cromata ed è rivestita in maiolica bianco opaco la stufa a legna Nova Forno, in classe A+ e certificata 5 stelle. Il grande focolare rivestito in materiale refrattario Nordiker® esalta la bellezza del fuoco [La Nordica Extraflame].

Il camino bifacciale

Perfetto per essere installato a centro stanza come divisorio scenografico, questo camino ha un focolare passante che permette la visione della fiamma da due lati opposti. È dotato dello speciale dispositivo O2Ring, capace di neutralizzare le emissioni fino all’80%.

Certificato 5 stelle, il camino a legna Ecomonoblocco WT 16:9 Bifacciale ha il rivestimento su misura composto dalla parete che contiene il focolare rivestita in ardesia nera e dalla panca in marmo bianco Mediterraneo levigato opaco [Palazzetti].

La stufa canalizzata

Il rivestimento in maiolica di questa stufa a legna dal colore pastello e dalle linee morbide è un inno allo stile Anni ’50, ma il suo focolare è in grado di riscaldare tutta la casa con le tecnologie attuali: grazie al sistema di canalizzazione realizzato con tubi flessibili, la stufa infatti riscalda in modo del tutto uniforme più ambienti della casa, anche se sono su più piani.

Si può canalizzare grazie al Multifuoco® System, la stufa a legna Thelma con il focolare realizzato in Aluker®, materiale ceramico in grado di migliorare la combustione e la diffusione del calore [Piazzetta].

Il camino trifacciale

Oltre a regalare una visione spettacolare della fiamma, ammirabile da ogni angolo della stanza grazie a un vetro panoramico a tre facce, il focolare di questo camino è realizzato con un materiale refrattario in grado di accumulare molto calore durante la combustione della legna e di rilasciarlo gradualmente una volta che il camino è spento.

il camino trifacciale in classe energetica a+ e certificato 4 stelle ‘Aria Pulita’, il focolare con vetro trifacciale Windo3 85 è realizzato in Ekokeram. Grazie al kit opzionale Air Diffuser, è canalizzabile fino a 3 metri per riscaldare gli ambienti attigui [Edilkamin].

Guarda anche
Riscaldamento e clima

Un inverno caldo con stufe, camini & co

Testi

Paolo Manca