Donna moderna
News

Salva-budget: la cucina

Per arredare una cucina di 10 mq e di forma regolare si spendono in media da € 4.800 a 11.000. Non importa quale sia il tuo budget: noi ti aiutiamo a suddividerlo nelle varie voci di spesa!

RIVESTIMENTI E PAVIMENTO

  • Puoi limitare i costi rivestendo solo la parete dietro al lavello e ai fuochi, con smalti impermeabili, piastrelle in bicottura o micro-resine a base di cemento (da € 3 a 20 al mq).
  • Se a pavimento metti il grès porcellanato in formato maxi effetto legno o pietra di ‘primo prezzo’, spendi € 5-10 al mq.

IMPIANTO ELETTRICO

  • L’ impianto basic è composto da un minimo di 5 punti presa per piano di lavoro, elettrodomestici e illuminazione. Se ti limiti a questo, puoi contenere i costi di materiale e installazione entro €500-600.

IMPIANTO DI ASPIRAZIONE

  • Se una cappa basic sottopensile può costare da € 250-380, per i modelli più sofisticati e hi-tech (come quelli dotati di aspirazione perimetrale e di sensori che rilevano il tipo di cottura e la quantità di vapori emessi) si può spendere tra 1.000 e 3.500 euro.

ELETTRODOMESTICI

  • I modelli a incasso in genere costano di più rispetto a quelli a libera installazione.
  • Gli elettrodomestici che consumano poca energia hanno un costo maggiore, ma a lungo termine si risparmia: quindi conviene scegliere apparecchi in classe A+ o superiori (anche in vista dei possibili incentivi del Bonus Mobili 2019).

MOBILI

Occhio ai dettagli, che in alcuni modelli ‘possono’ far salire i prezzi del 5-10%, come lo zoccolo effetto sospeso, i pensili ad altezza maggiorata, la presenza di boiserie con vani a giorno.

TOP/PIANO DI LAVORO

  • Tra i diversi materiali, il più conveniente e coordinabile con basi e pensili è il laminato, da scegliere in versione HPL (High Pressure Laminate) perché di qualità maggiore.
  • Se hai un budget più alto puoi scegliere top in materiali ceramici (come Laminam), pietra sinterizzata (Lapitec®), a base di quarzo (Okite®), acrilici (Solid Surface o Corian®) oppure quelli in acciaio inox.
  • Vuoi investire nel total look? Il Fenix è un materiale tecnologico che può essere utilizzato sia per il top sia per tutti i mobili della cucina.

 

Guarda anche
Ristrutturare

Salva-budget: rifare il bagno

Guarda anche
Camera

Salva-budget: la zona letto

Testi

Paolo Manca

Ti potrebbe interessare