Donna moderna
viaggi CasaFacile style

Parigi low cost

I nostri consigli per vivere una Parigi ultra chic ma anche low cost!

In giro per la Ville Lumière, angoli segreti, posti frequentati dai veri parigini. Un volto meno noto e molto affascinante. I mercati Lasciati stregare dai mercatini delle pulci che a Parigi sono sempre très chic, come il Marché de Vanves dove vanno i parigini il sabato e la domenica mattina in cerca di occasioni. O il Marché d'Aligre, mercato di frutta e verdura, oggi frequentato anche dai famosi gourmet della città. In mezzo alla piazza anche un piccolo mercato delle pulci a ottimi prezzi. Aperto tutte le mattine da martedì a domenica. Le terrazze da non perdere: Les Docks – Cité de la Mode et du Design - Bellissima terrazza da cui ci si affaccia sulla Senna. Qui si possono vedere mostre, partecipare ad eventi mondani e culturali e mangiare anche un boccone! Beaubourg (Centre Pompidour) - Se vuoi fare una pausa e vedere Parigi dall' alto senza salire sulla Tour Eiffel o su Montparnasse, pausa ristoro presso la terrazza del Beaubourg (accesso con soli 3 euro). Un'altra affascinante terrazza per vedere la città da un nuovo punto di vista: Déli-Cieux, in cima ai Grandi magazzini Printemps. Lo shopping Conran Shop - Straordinaria selezione di mobili e oggettistica. Prezzi non proprio a buon mercato ma assolutamente... da vedere! BHV - Un magazzino di 6 piani di cui uno dedicato interamente alla casa. Il piano terra interamente per gli amanti del bricolage. C'è tutto ma proprio tutto per il fai da te! Marché Saint-Pierre - Cinque piani di tessuti e una zona intera dedicata a chi ama i lavori di cucito. A fianco si trova la Halle Saint Pierre, che espone opere di artisti non convenzionali, mostre interessanti e bookshop. Uniqlo - Shopping moda made in Japan, minimale, buoni materiali e ottimi prezzi. La chicca: da non perdere i piumini caldi e super leggeri! Merci - Riferimento fondamentale per il décor parigino, con una vasta selezione di oggetti e mobili davvero interessanti. Tra i prodotti di alta gamma trovi sempre qualcosa di abbordabile e interessante. Dove dormire Mije - Sono tre gli ostelli Mije a Parigi sempre molto centrali. Sono belli ed economici, per questo ti consigliamo di prenotare per tempo: sono richiestissimi! Dove mangiare Chez Leon - Ne trovi molti in centro a Parigi. Locale di origine belga, la sua specialità sono le cozze, freschissime e cucinate in svariati modi. Il menù fisso propone porzioni meno abbondanti rispetto a quello à la carte, ma ha due o tre portate veramente convenienti. A mezzogiorno nei giorni feriali c'è spesso la "formule midi", decisamente low cost. Chartier - Grande padiglione di ferro e vetro, il più famoso bistrot di Parigi a prezzi popolari, atmosfera dell'800. Servizio velocissimo, non è necessario prenotare. Segui i nostri consigli anche su Pinterest!

Ti potrebbe interessare