Donna moderna
News

#laculturacura: 15 iniziative dal mondo dell’arte da fruire a casa

Daisy Romaniello

Daisy Romaniello  •  A Tiny Travel Story

Blogger CF Style

La cultura risponde al #iorestoacasa: 15 iniziative digitali tra arte, musica, cinema e libri

Arte, musica, cinema e libri: il mondo della cultura risponde al #iorestoacasa e rimane vicino al pubblico con tantissimi appuntamenti virtuali, in continuo aggiornamento sul sito del MiBACT o seguendo la call to action #museichiusimuseiaperti lanciata dal Museo Tattile di Varese. 

Ecco una selezione di 15 iniziative digitali proposte da musei, teatri, cinema e biblioteche: di tutta Italia: #laculturacura, anche da casa.

 

1. Scuderie del Quirinale
Ha aperto il 5 marzo, per poi chiudere al pubblico appena pochi giorni dopo per via dell’emergenza in corso nel nostro paese. Riapre ora virtualmente la grande mostra dedicata a Raffaello Sanzio, con contenuti digitali fruibili sui social, come il racconto dei curatori, dettagli e curiosità sulle opere e video-passeggiate all’interno delle sale delle Scuderie. 

2. Triennale Milano
Decameron: storie in streaming è il format quotidiano di Triennale Milano che invita artisti, designer, architetti, musicisti, scrittori, registi e giornalisti a sviluppare una personale narrazione sul canale Instagram del museo. 

3. Museo Egizio di Torino
L’appuntamento del giovedì sera si fa virtuale: con Christian Greco, direttore del Museo Egizio, puoi fare una passeggiata nel più antico museo del mondo interamente dedicato all'antica cultura egiziana, per scoprire la storia delle collezioni, gli artefatti più significativi o meno noti e i loro contesti archeologici.

4. MAMbo Bologna
2 minuti di MAMbo è il format digitale del museo di arte moderna che ogni giorno alle 15.00 fino al 5 aprile coinvolge curatori, mediatori culturali, artisti esposti nella collezione permanente e nella mostra temporanea in una narrazione collettiva. 

5. Museo Nazionale del Cinema di Torino
Il Museo Nazionale del Cinema di Torino apre virtualmente le sue porte con la mostra Cinemaddosso che, tra video, curiosità e schede didattiche, racconta le creazioni di 70 anni della sartoria cineteatrale Annamode. 

6. Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano
#storieaportechiuse è il racconto digitale del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano sulle storie più belle delle collezioni e sui dietro le quinte del museo cui i visitatori normalmente non possono accedere. 

7. Fondazione Musei Senesi
“Al museo come a casa” è il challenge della Fondazione Musei Senesi, un invito a raccontare le storie legate agli oggetti che stanno più a cuore, custoditi nelle abitazioni come un pezzo da museo. A lanciare la sfida è Elisa Bruttini, direttore scientifico della Fondazione Musei Senesi, in questo video.

 

Oltre alle tante iniziative promosse dalle istituzioni culturali in questi giorni, sono moltissimi i musei italiani che erano già visitabili online: Google Arts & culture ha raccolto tour virtuali e immagini in alta risoluzione di oltre 1.200 musei al mondo, mettendole a disposizione del grande pubblico. Tra quelli italiani: Palazzo Ducale, MAXXI, Musei Capitolini e Museo del Novecento. Ma ci sono anche La Pinacoteca di Brera che include alcuni dei più grandi capolavori di artisti come Caravaggio, Raffaello e Piero della Francesca, i Musei Vaticani, che permettono di visitare virtualmente le Stanze di Raffaello e la Cappella Sistina, le Gallerie degli Uffizi con IperVisioni e il Museo di Arte Contemporanea al Castello di Rivoli che attraverso Cosmo Digitale consente agli appassionati di fruire di contenuti aggiuntivi come conferenze in streaming, opere digitali e documentazioni che integrano la visita fisica del museo.

 

8. Teatro Comunale Bologna
Anche la musica cura! Per tre sabati il Teatro Comunale Bologna pubblica sul proprio canale YouTube alcuni titoli messi in scena la scorsa stagione come Rigoletto, La traviata e Il barbiere di Siviglia. 

9. Teatro Regio Torino
#Operaonthesofa è il palcoscenico virtuale del Teatro Regio di Torino che ogni giorno alle 18:00 permette ai fan di vivere la magia dell’opera assistendo alle prove generali di produzioni della stagione attuale e delle passate tra cui Nabucco, Carmen e molte altre.

10. Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi
La musica non si ferma con le playlist su Spotify de La Verdi: Classical background for Smart Working, Week end Music ma anche Kids classical corner per i più piccoli.

11. Teatro San Carlo di Napoli
#stageathome sui canali social del Teatro di San Carlo: fino all’8 aprile opera, balletto e concerti di musica classica arrivano dal palcoscenico del teatro nelle case di tutti gli appassionati.

12. Teatro dell’Opera di Roma
#Teatrodigitale è l’iniziativa del Teatro dell’Opera di Roma che ha messo gratuitamente online una serie di opere liriche tra cui Tosca, Madama Butterfly, Il flauto magico, Don Chisciotte e altre.

13. Cineteca Milano
Scoprire il cinema del passato e rivivere i grandi capolavori dei film storici italiani si può grazie alla Cineteca Milano, che ha reso disponibile gratuitamente il suo catalogo digitale in streaming

14. Alice nella città festival
#cinemadacasa è l’iniziativa del festival cinematografico internazionale Alice nella città: tutte le sere, alle 22, proietta film cult sui palazzi di Roma, invitando a fare altrettanto in altre città. Torino, Bari, Palermo e Catania hanno già risposto all’appello!

15. MiBACT e Coconino Press 
#ioleggoacasa è il progetto di MiBACT realizzato in collaborazione con la casa editrice, che unisce il mondo del fumetto ai musei italiani. Ogni settimana sarà disponibile gratuitamente online una selezione di albi dedicati ai musei e ai parchi archeologici d’Italia, illustrati dai maggiori fumettisti italiani. 

 

E per gli appassionati di lettura, altre due risorse a disposizione sono i contenuti digitali fruibili gratuitamente su Media Library online, il network italiano delle biblioteche pubbliche e la Biblioteca UNESCO, che include un vastissimo archivio con più di 19.000 risorse tra libri, giornali e manoscritti in più lingue. Non resta che esplorarla e immergersi nella lettura.

Ti potrebbe interessare