Donna moderna
CF Social Design Week

DDN HUB: installazioni, tavole rotonde e performance dedicate a sostenibilità e tecnologia

Giunto alla sua sesta edizione, DDN HUB promuove come da tradizione, durante la Milano Design Week 2022, la ricerca dell’equilibrio tra sostenibilità e tecnologia, con appuntamenti dedicati a professionisti così come al grande pubblico.

L’appuntamento è in piazza del Cannone, di fronte al Castello Sforzesco: i talk si terranno per tutta la settimana all’interno di una struttura coperta, illuminata da Luce5, e completa di una lounge Faemina, arredata da Tonucci Manifesto Design, uno spazio showcooking, Siemens e un’area espositiva.

Esternamente sarà possibile visitare invece la mostra ‘Outdoor vision’, dedicata agli arredi più iconici del design per esterni, la terrazza area relax arredata da Driade con vista sull’Arco della Pace, e le installazioni progettate secondo tecnologie ecologiche. Bertone Design con i fiori luminosi disegnati per Furla, Isinnova, con la tecnica innovativa Brix® e Progetto CMR con Rocktecture saranno tra i protagonisti.

Per tutta la durata dell’iniziativa avrà inoltre luogo una mostra di NFT, grazie all’intervento di Tecnovision e la curatela di Cryptonomist, con Amelia Tommasicchio; lo stesso evento DDN HUB sarà presente all’interno del metaverso The Nemesis, e chiunque nel mondo potrà accedervi. L’unione dell’aspetto biofilico e di quello tecnologico saranno rappresentati sia nel reale che nel digitale dalla mascotte ed NFT Konny, ideata dall’architetto e direttore artistico di DDN HUB 2022 Fabio Rotella, che permetterà a tutti di viaggiare in una dimensione onirica, di ragionare su temi quali la modernità, l’amore per il pianeta terra e il rispetto di esso grazie, anche all’utilizzo degli strumenti all’avanguardia dei nostri tempi.

A rimarcare l’internazionalità dell’iniziativa, DDN HUB accoglierà delegazioni di professionisti provenienti da tutto il mondo per confrontarsi sul futuro del design a livello mondiale definendone le direzioni e gli obiettivi. In particolare riunirà designer, architetti, developer e investitori in tre appuntamenti speciali dedicati a: Brasile (mercoledì 8), Cina “La felicità unisce Oriente e Occidente” (mercoledì 8), India “It’s time for India” (giovedì 9).

Per gli appassionati di food design, gli appuntamenti da non perdere si tengono il 9 giugno: in occasione di ‘Lusso gentile’ saranno coinvolti personaggi noti in tutto il mondo del lifestyle, accompagnati dagli showcooking dello chef Roberto Balgisi, del miglior gelatiere d’Europa Massimiliano Scotti, di Stefano Miozzo, campione mondiale della pizza, e Paolo Parisi, che cucinerà grazie ai macchinari Primato.

Il 10 giugno sarà la volta della serata di gala, red carpet del design ideato da DDN in collaborazione con Eurotoques, e gli chef stellati Enrico Derflingher, Tommaso Arrigoni e Gianni Tarabini.

Nelle mattine di venerdì 10 e domenica 12 giugno, DDN HUB dedicherà un momento alla creatività dei bambini, fonte di ispirazione per i grandi. In collaborazione con La Locomotiva di Momo powering by Becoming, saranno organizzati i laboratori “Materiali Fantastici. So-stare al mondo tra natura e tecnologia”, basati sull’idea che la sostenibilità comincia dalla conoscenza approfondita e dallo strumento scientifico.

DDN HUB offrirà quindi, sia a professionisti di settore che a un pubblico più ampio, spunti di riflessione e permetterà di condividere tematiche sulla responsabilità sociale, sull’innovazione, la sostenibilità e la tecnologia. A completare il calendario, ogni sera i visitatori sono invitati alle performance che si svolgeranno in completa armonia con la splendida location di Parco Sempione.

Ti potrebbe interessare