Donna moderna
News

Cozy & Hygge, l’amante del relax sul divano

Giulia Amoruso

Giulia Amoruso  •  Juice for breakfast

Blogger CF Style

Il protagonista della puntata di oggi è molto meglio di Batman, Iron Man e tutta la squadra degli Avengers messa insieme...

Un supereroe? Molto di più.

Un dio? Nah.

Un modello di Givenchy? Ma per favore.

Stiamo parlando di un ibrido potentissimo.
Metà uomo, metà pantofola.

Lui è il paladino del divano, il combattente che veste sempre in pigiama.

 

No, lui non parteciperà al vostro aperitivo sulla terrazza panoramica.
Non verrà con voi a fare kite il sabato pomeriggio.
Non porterà la fidanzata alla pizzata con le compagne di zumba e senza ombra di dubbio non uscirà MAI per andare all’Esselunga a comprarvi la quinoa.

Questo straordinario esemplare di Iacentem hominem (uomo sdraiato / uomo che giace sul divano, tutto il giorno, senza ritegno) ha colonizzato il salotto, legittimato l’uso della pantofola come unica calzatura possibile e ha incoronato il suo Philips 55PUS6523 come unico sovrano della Terra di Divanasgard.

Single “per scelta”, l’unica relazione stabile che ha intrapreso fino ad ora è quella con Google Home e Chromecast Ultra.

I suoi superpoteri prevedono inoltre il pieno controllo sulle luci della casa con la sola forza del pensiero (o, visto che siamo un po’ scettici sulle sue capacità, con Lifx).

La sua fortezza è un divano Vitra modulare disegnato da Jasper Morrison, e tutto ciò che lo circonda è la perfetta incarnazione del significato di cozy e hygge. Se avrete la (s)fortuna di passare una notte con lui lo sentirete ripetere queste parole nel sonno, come un mantra, mentre abbraccia a cucchiaino il suo telecomando universale.

Cozy e Hygge dunque!
Montagne di cuscini, coperte di lana morbidissima lavorate a mano dalla nonna (unico legame rimasto con il mondo esterno), un cucciolo di Teacup Pomeranian dalla morbidosità quasi vergognosa (no, non ci è dato sapere chi lo porti fuori) e un profumo costante di torta di mele e cannella appena sfornata (no, non ci è dato sapere chi sforni la torta. O forse…ok ricerca Google).

Se avete in programma di invitarlo fuori per uno spritz, sappiate che sarà un’impresa impossibile.

Su Netflix è uscito Tidying Up with Marie Kondo e lui, probabilmente, è immerso nella più impegnativa delle maratone con addosso uno di questi...

Testi

Giulia Amoruso

Foto

Giulia Amoruso

Ti potrebbe interessare