Donna moderna
News

Cersaie 2022, il Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno

Torna puntale l'appuntamento internazionale con il design delle superfici, dell'arredo del bagno e delle finiture per lo spazio architettonico: alla Fiera di Bologna dal 26 al 30 settembre.

Imprese nazionali e internazionali della ceramica e dell'arredobagno sono pronte a tornare in fiera e incontrare operatori del mondo delle costruzioni, dell’architettura e dell’interior design.

La prova sta nei numeri: nonostante il periodo di forti incertezze che stiamo attraversando, la superficie già opzionata dalle imprese è superiore al 92% degli spazi disponibili, situazione che consentirà anche quest’anno di occupare 15 padiglioni del quartiere fieristico di BolognaFiere. E così la previsione è quella di una partecipazione ampia e attiva, da parte di visitatori nazionali ed internazionali.

Come da tradizione, anche il programma di questa 39° edizione di Cersaie prevede un ricco calendario di appuntamenti, nel segno della internazionalità e della qualità informativa e formativa. I convegni e le conferenze stampa istituzionali, gli appuntamenti di architettura e di interior design di ‘Costruire Abitare Pensare’, i Café della Stampa realizzati dalle testate di settore, i seminari tecnico - divulgativi alla Città della Posa sono solo alcuni degli appuntamenti che confermano Cersaie quale primario momento di incontro e di confronto nel panorama mondiale.

Dopo il debutto e il successo dello scorso anno, torna inoltre Cersaie Digital, che sarà on line per tre settimane, dal 19 settembre al 7 ottobre: lo strumnto, già testato nel 2021, servirà a migliorare ed ampliare le relazioni tra espositori e visitatori, con l’obiettivo di consolidare la partecipazione alla fiera fisica.