Donna moderna
Fai da te

Rinnova una sedia con più colori

Per ridipingere una vecchia sedia l'idea in più è usare due o tre colori trendy: ecco come fare un lavoro perfetto

Per dare nuovo smalto (è il caso di dirlo) a vecchie sedie che hai in casa o che puoi comprare a un mercatino, una o due mani di colore vanno sempre bene... ma non è certo una nuova soluzione creativa.

Ti presentiamo invece la sedia multicolor: con opportune mascherature ottieni sezioni diverse e non rischi sbavature di colore. Qui è stato usato uno smalto color ottanio per schienale, gambe posteriori e profilo della seduta; mentre le gambe anteriori hanno delle 'ghette' in grigio chiaro, lo stesso tono della seduta.

Senza dimenticare il dettaglio chic delle parti lasciate in legno chiaro, ma passate alla fine con vernice trasparente satinata, per uniformarle alle parti colorate.

Occorrente:

  • Primer trasparente all'acqua
  • Pennello piatto
  • Smalti per legno
  • Vernice finale trasparente satinata
  • Nastro adesivo di carta

Come si fa:

  1. Pulisci la sedia per eliminare sporco e polvere, quindi stendi
    su schienale, seduta e parti di gambe da dipingere una mano di primer trasparente all’acqua.
  2. Lascia asciugare e crea la mascheratura con il nastro di carta (per non lasciare sbavature di colore).
  3. Con il pennello piatto stendi il colore non diluito.Dai una prima mano, fai asciugare e dai prima una seconda quindi una terza mano, in modo da avere un colore uniforme.
  4. Una volta asciutto, rimuovi il nastro di carta. Correggi eventuali sbavature di colore con un cotton fioc imbevuto di acqua calda.
  5. Ultimo step, proteggi la sedia con una vernice finale trasparente satinata.
Guarda anche
Mobili fai da te

Trasforma e recupera la vecchia credenza

Testi

Elisabetta Viganò

Stylist

Giovanna Fra e Elisabetta Viganò

Foto

Giandomenico Frassi

Ti potrebbe interessare