Donna moderna
Mobili fai da te

Progettare con il cartongesso

L'uso del cartongesso consente di scegliere liberamente le misure della libreria per un progetto tailor made.

Occorrente

  • profili metallici zincati per il cartongesso
  • lastre in cartongesso
  • viti per fissare la struttura al muro
  • viti per fissare le lastre alla struttura
  • nastro in fibra di vetro
  • stucco
  • spatola
  • carta vetrata
  • pittura
  • pennello a punta tonda

Come si fa

  1. Fai il progetto: prendi bene le misure (profondità compresa) della parete su cui realizzarla e disegna la tua libreria su un foglio. Quindi riporta il disegno in scala 1:1 direttamente sul muro e stabilisci quanto materiale ti serve.
  2. Taglia i profili metallici che ti servono per realizzare la struttura della libreria e assemblali in modo da creare lo ’scheletro’; fissa questo al muro e a soffitto con tasselli adatti in base al tipo di parete (fatti consigliare dal rivenditore per scegliere il migliore).
  3. Fissa le lastre in cartongesso alla struttura con apposite viti. Stucca le giunture con nastri adesivi in fibra di vetro e le fessure con stucco morbido dato a spatola. Una volta asciutto, togli le eccedenze con una carta vetrata a grana fine.
  4. Dipingi: scegli la/le tonalità che vuoi e col pennello a punta tonda stendi il colore, partendo dalla parete per poi rifinire vani e profili. Dai due mani lasciando asciugare perfettamente tra una e l’altra.
Testi

Carlotta Pesce

Foto

Julien Fernandez/GAP Interiors/IB Agency

Ti potrebbe interessare