Donna moderna
Decorare

Decorare la tavola con fiori di campo e rosmarino

Come decorare la tavola in modo semplice ma elegante? Molto semplice, usando i fiori di campo, qualche rametto di erba aromatica come il rosmarino, dei bicchieri o dei barattoli!

Quando si vuole organizzare una cena o preparare un pranzo speciale, la prima cosa a cui pensiamo è il menù, quello più adatto a sorprendere i commensali. Le nostre energie sono subito assorbite dall’andare a fare la spesa, dal controllare le tempistiche delle ricette in modo da essere sicuri di iniziare tutte le preparazioni in tempo, insomma, la cucina diventa l’aspetto principale.

Si cucina, si apparecchia e magari ci si accorge all’ultimo che manca qualcosa, manca quel tocco speciale per conquistare anche gli occhi dei nostri ospiti. Regalate una tavola meravigliosamente decorata per completare la loro esperienza e rendere il pasto ancora più delizioso. È scientificamente dimostrato che anche l’ambiente in cui consumiamo un pasto ha un ruolo determinante nella percezione del sapore.

Ecco allora un mini tutorial per realizzare una decorazione last minute semplicissima, usando tutti materiali facilmente reperibili ma ottenendo un risultato davvero unico.

In poco tempo e con un budget molto ridotto, avrete realizzato una tavola da lasciare tutti felicemente sorpresi.

Occorrente

  • bicchieri trasparenti
  • barattoli di dimensioni e altezza diverse
  • rametti di rosmarino (o una qualsiasi altra pianta verde che abbia foglioline fitte e piccole)
  • fiori di campo che abbiano una corolla un po’ ampia (ad esempio margherite, fiori di tarassaco o di cerfoglio).

Come si fa

  1. Ricoprite i lati del contenitore che avete scelto con i rami di rosmarino in modo che non si possa scorgere la parte centrale del contenitore.
  2. Tagliate i gambi dei fiori alla stessa altezza così che le corolle arrivino al bordo del contenitore.
  3. Iniziate a distribuirli uno accanto all’altro per creare una sorta di cuscino.
  4. Aggiungete l’acqua e sistemateli sulla tavola.

L'idea in più: Potete richiamare il tema del centrotavola usando anche due o tre fiorellini insieme ad un rametto di rosmarino come segnaposto da appoggiare sopra al tovagliolo. A questo punto è davvero tutto pronto per assaporare con la giusta compagnia i vostri piatti.

Testi

Francesca Giovannini

Foto

Francesca Giovannini

Ti potrebbe interessare