Donna moderna
Idee per la tavola

5 consigli per la tavola estiva

Finalmente è arrivata l’estate, le giornate caldissime e i pranzi all’aperto in compagnia… Come te la cavi con il table setting quando vuoi stupire i tuoi ospiti?

Ho preparato qualche suggerimento (e delle foto da urlo scattate da Fusillo Lab durante un evento organizzato da Matteo di Flower Art Design) per una mise en place estiva perfetta.

  1. La parola d’ordine sarà 'spaiare'. Qualsiasi oggetto che metterai sulla tavola potrà essere diverso dagli altri per forma, colore o dimensione. Utilizza bicchieri, piatti, sottopiatti con fantasie diverse o magari anche di servizi diversi. Il risultato? Una tavola informale ma allo stesso tempo moderna ed originale. Il segreto è trovare un fil rouge che accomuni tutti gli elementi per evitare l’effetto cozzaglia.
  2. Inserisci qualche dettaglio vintage. Per questa tavola, ad esempio, sono state utilizzate posate di un servizio antico. Ricorda che non devono essere per forza tutte uguali.
  3. Scegli un centrotavola floreale, sulla tavola estiva i fiori non dovrebbero mancare mai. Non trovi un vaso adatto? Niente paura, quelli che vedi in foto sono un’idea geniale di Matteo di Flower Art Design: copri il vasetto di plastica con dei gambi di sedano, fermando poi il tutto con un giro di spago. Un’idea facile e veloce. Come disporli? Crea un runner floreale che attraversa la tavola in tutta la sua lunghezza.
  4. Lascia un cadeaux. Può essere un biglietto, un regalino o un cioccolatino e perché no, anche una fragola!
  5. Osa: il classico servizio tinta unita è un evergreen, però d’estate è anche bello sperimentare, no? Via libera ai servizi di piatti dipinti a mano o dalle forme inusuali (quelli che vedi in foto con illustrazioni botaniche sono di Laboratorio Paravicini).
Testi

Beatrice Redaelli

Foto

Beatrice Redaelli

Ti potrebbe interessare