Donna moderna
Decorare

Come tingere i tessuti con il latte e il tè

Daria Giovenzana

Daria Giovenzana  •  La Daridari

Blogger CF Style

Scopri come due semplici ingredienti che abbiamo comunemente in casa, possono decorare e tingere la stoffa.

Con questa tecnica semplicissima trasformerai un tessuto bianco. Come? Dipingendo dei decori con il latte e tingendolo poi con il tè. In questo tutorial ti mostro come realizzare un runner e dei tovaglioli, ma con un po’ di fantasia potrai modificare qualsiasi tessile.

Occorrente

  • tessuto bianco in fibre naturali (cotone o lino)
  • latte (vaccino o di soia)
  • pennello
  • una pentola capiente
  • un setaccio se usi il tè sfuso

Come si fa

  1. Dal tessuto ricava un rettangolo di 140x45 cm per il runner, e dei quadrati di 40 cm di lato per i tovaglioli. Per ottenere l’effetto sfrangiato, anziché usare le forbici, strappalo e fai una cucitura perimetrale successivamente.
  2. Diluisci leggermente il latte e con il pennello dipingi dei motivi decorativi semplici, come punti, righe o zigzag.
    Se vuoi controllare il disegno, alzalo in controluce mentre è ancora bagnato: una volta asciutto infatti sarà invisibile.
  3. Lascia asciugare e metti a riposo per qualche giorno, in modo che le proteine del latte si aggrappino bene alle fibre del tessuto.
  4. Passato il tempo, prepara il tè per la tintura. A seconda del tipo di tè otterrai un colore e una intensità diversa; il tè nero è sicuramente quello che dà i risultati più evidenti.
  5. Nella pentola porta a bollore l’acqua e aggiungi il tè: io ho usato 3 litri di acqua e aggiunto 1 cucchiaio e mezzo di tè nero sfuso. Lascia in infusione almeno un quarto d’ora, controllando la colorazione dell’acqua, poi filtra il tè o togli le bustine.
  6. Inumidisci leggermente i tessuti decorati e immergili, accartocciati, nel tè.
  7. Rimetti sul fuoco per 15 minuti, mescolando spesso per assicurare una colorazione uniforme. Durante la cottura vedrai comparire il decoro precedentemente dipinto in tonalità più scura rispetto allo sfondo.
  8. Togli dal fuoco e lascia riposare nel tè fino al raggiungimento dell’intensità di colore desiderata.
  9. Estrai i tovaglioli e il runner, sciacquali e stendili ad asciugare.
  10. Fai la cucitura perimetrale o, se preferisci, fai un orlo, ed ecco pronto un set da tavola unico, dal mood naturale e dai colori tenui.
Guarda anche
Idee e tendenze

Le tinture naturali per tessuti in India

Guarda anche
Decorare

Tingere con lo zafferano

Guarda anche
Mettere in ordine

20 modi per riciclare i fondi di caffè

Testi

Daria Giovenzana

Foto

Daria Giovenzana

Ti potrebbe interessare