Donna moderna
Decorare

Fai-da-te: fatti travolgere dai colori del Messico

Tutta la vivacità dello stile Frida Kahlo rivive in queste idee décor: la wallart tra sacro e profano con gli ex voto, le quinte floreali, le lampade diy, i festoni e le ghirlande per un tripudio di colori. Impossibile resistere!

Occorrente per i fai-da-te

  • pannolenci e feltro
  • nastri e passamanerie
  • carta velina
  • colori acrilici
  • forbici e forbicine
  • pennelli
  • spago colorato

WALLART 3D

Realizza un effetto boiserie abbinando sulla parete due tinte forti: turchese e corallo, giallo e fucsia, blu e menta, rosso e fucsia. Dai vita a una collezione appendendo alla parete i cuori sacri in terracotta smaltata o in lamierino sbalzato... ricorda: più è meglio!

Copia l'idea: abbina fantasie floreali in formato maxi, un paravento, cuscini ricamati o tappezza una parete con una carta da parati.

LA GHIRLANDA DI FIORI

Con la carta velina colorata realizza dei ventaglietti: alterna pieghe a monte e a valle larghe 1 cm, quindi lega al centro il ventaglietto con un cordoncino. Per modellare i petali, fai con le forbici dei taglietti a punta o arrotondati. Realizza circa 40 fiori e fissali a un cerchio di metallo con la colla a caldo. Ritaglia da fogli di carta leggera verde le foglie e poi incollale tra i fiori.

Copia l’idea: Puoi usare la ghirlanda come centrotavola e abbinare mini- ghirlande segnaposto.

I CESTINI DIPINTI

Con la matita realizza all’interno dei cestini i segni di riferimento per i decori. Con i colori acrilici dipingi i cestini. Dai una prima mano e lascia asciugare. Il vimini tende ad assorbire il colore, quindi ti serviranno più mani per ottenere un colore uniforme. Dipingi anche i bordi del cestino con un pennello rotondo e lascia asciugare, poi dai una mano di finitura trasparente protettiva.

L'idea in più: se non vuoi usare i pennelli puoi optare per le vernici spray

LE LAMPADE FLOREALI

Scarica da internet i template gratuiti di foglie e fiori tropicali e stampali in diverse misure. Ritaglia i template e usali come dima per riportare i decori sul pannolenci colorato. Fai una prova di composizione appoggiando i decori a pannolenci sul paralume, fissandoli con il nastro di carta. Quando sei sicura, fissa i fiori e le foglie con la colla a caldo.

L'idea in più: se il decoro è temporaneo attacca/stacca, utilizza il nastro biadesivo per fissare il pannolenci alla lampada.

IL SOTTOPIATTO DÉCOR

Rivesti un cerchio di cartone con una cover di tessuto. Per realizzarla taglia un cerchio di tessuto più grande del cartone e cuci un elastico tutt’intorno. Abbina passamanerie e nastri colorati tagliati in misura del diametro del cerchio, più 6 cm. Posiziona prima i nastri in verticale, cucili sul retro alla cover solo in alto e intreccia quelli in orizzontale, passandoli sopra/sotto. Completato l’intreccio, cuci i nastrini sul retro della cover.

Copia l'idea: una decorazione come il cuore sacro può diventare un segnaposto originale.

LE BANDIERINE: TECNICHE D’INTAGLIO

Puoi intagliarle a mano, utilizzando una dima e le forbicine, o con una macchina fustellatrice [Big Shot]. Trovi i fogli di feltro nelle mercerie o nei negozi di hobbistica. I ‘papel picado’, letteralmente ‘carta bucata’ sono le tipiche decorazioni messicane delle feste e ispirano il festone di bandierine intagliate nel feltro e legate con il cordoncino bicolore baker’s twine.

Testi

Elisabetta Viganò

Stylist

Elisabetta Viganò e Cristina Dal Ben

Foto

Andrea Baguzzi