Donna moderna
Fai da te

Come realizzare una shopper con i tessuti d’arredo

Ci sono tanti piccoli accorgimenti che ognuno di noi nel quotidiano può mettere in campo per ridurre il più possibile l'uso della plastica. A cominciare dal momento della spesa, in cui possiamo sostituire le buste di plastica con shopper di stoffa, meglio ancora se fatte a mano e con materiali di riciclo!

Per le mie shopper ho usato dei vecchi tessuti di arredo che mi sono stati regalati da un tappezziere che purtroppo ha chiuso la sua bottega nel cuore di Roma. Si tratta di tessuti di cotone, lino, velluto, seta, a motivi floreali o damascati in varie tonalità

Li ho divisi per colori simili e li conservo su una scaffalatura a vista, così è più facile averli a portata di mano e trovare idee per il loro utilizzo. Spesso li trasformo in piccoli complementi d'arredo e naturalmente per confezionare shopper verso cui nutro una vera e propria passione.
Mi fa piacere sapere che tessuti destinati ad essere buttati via, possano acquistare nuova vita e contribuire, in piccolo, a limitare l'uso della plastica.
Ecco come realizzare le shopper:

Occorrente

  • 2 scampoli di tessuti di arredo cm 45 (L) x 42 (H)
  • 2 strisce di tessuto in tinta cm 8×82
  • Spilli
  • filo in tinta
  • Colla stick per tessuti
  • Metro da sarta
  • Macchina da cucire
  • Ferro da stiro

Come si fa

  1. Sovrapporre dritto contro dritto i due rettangoli di tessuto e cucire tre lati, lasciando aperto quello superiore.
  2. Ripiegare verso l'esterno la parte superiore della shopper di 5 centimetri e stirare, creando un bordo. Ripiegate verso l'interno il bordo di un altro centimetro, che diventerà di 4 centimetri.
    Per realizzare i manici:
    1) piegare nel senso della lunghezza le strisce, dritto contro dritto, e cucire tre lati, lasciando aperto uno dei lati corti per rigirare il lavoro.
    2) risvoltare le strisce e stirare.
    3) ribattere i lati lunghi con cuciture a 2 millimetri dal bordo.
  3. Per completare la shopper, sia da un lato che dall'altro, inserire sotto il bordo superiore le due parti tagliate dei manici, a distanza ciascuno di 10 centimetri dai margini laterali.
  4. Rigirare i manici verso l'alto e fissarli con la colla per tessuti.
  5. Cucire tutto intorno la parte alta della shopper, sia a 2 millimetri che a 4 centimetri dal margine alto, seguendo l'altezza del bordo. Ripassare con una cucitura a croce la parte dei manici attaccata alla borsa.
  6. Riportare la shopper al dritto e stirare bene il tutto prima dell'utilizzo.

 

Testi

Anna Lisa Secchi

Foto

Anna Lisa Secchi

Ti potrebbe interessare