Donna moderna
Piccoli elettrodomestici

Scegli l’estrattore per preparare succhi di frutta e verdura

Se ami frutta e verdura, e vuoi fare il pieno di vitamine e nutrienti scegli l'estrattore di succhi!

Una delle ultime invenzioni nel settore dei piccoli elettrodomestici è l’estrattore di succo, in grado di facilitare il consumo di frutta (e di verdura) e di migliorare la qualità della vita.

L’Unione Europea, attraverso la FAO, consiglia di consumarne circa 400 gr al giorno e l'estrazione a freddo dei succhi è il modo più semplice e veloce per assumerli. La frutta e la verdura, aiutano la prevenzione dei malanni e rappresentano un toccasana per l’organismo.

 

4 estrattori scelti per te

  1. VitaExtract MESM731M ha la levetta MixControl e tre filtri per ottenere miscele con densità differenti come succhi di frutta, smoothies e sorbetti. Ha caraffa da 1 litro e motore da 150 Watt [Bosch]
  2. Forma e dimensioni dell’imbocco determinano facilità di pulizia e d’uso: non deve obbligarti a tagliare gli ingredienti in pezzi troppo piccoli, rallentando il tuo lavoro. JMP800SI è molto grande, ha motore a induzione ed è molto silenzioso [Kenwood]
  3. Slow Juicer Classic XPRO consente di preparare estratti senza sbucciare e tagliare frutta e verdura e creare deliziosi sorbetti. In acciaio inox, ha contenitore da un litro e potenza di 150 Watt [Hotpoint]
  4. 2 velocità e 3 filtri disponibili per Artisan 5KVJ0111. Dotato di un motore da 80 giri al minuto e potenza di 250 Watt, puoi sceglierlo in 4 diversi colori [KitchenAid].

 

Guarda anche
Piccoli elettrodomestici

8 alleati in cucina per preparare bevande e piccoli sfizi

Guarda anche
Piccoli elettrodomestici

La gelatiera: quale scegliere

Testi

Simona Bruscagin

Ti potrebbe interessare