Donna moderna
Prima & Dopo

Prima e dopo: restyling in stile inglese per la villa sul Lago Maggiore

Affacciata sulle acque del Lago Maggiore, una vecchia casa ricca di charme riprende vita grazie a un restyling pieno d'amore, di fai-da-te e di scelte coraggiose... ma azzeccate!

Lei è russa, lui britannico, si sono conosciuti sul lavoro; dopo qualche anno a Mosca, a Eugenia arriva la proposta di trasferirsi a Milano. Il marito non ha dubbi: è innamorato dell’Italia e del Lago Maggiore, dove andava in vacanza da piccolo, ed è qui che cercano casa. «Quando l’abbiamo vista ci è piaciuta subito», dice Eugenia, «emanava un’energia positiva, si sentiva che era stata molto amata e curata, anche se ormai era un po’... stanca».

All’inizio la coppia l’ha usata per le vacanze, poi Eugenia che ha sempre avuto l’arredo come passione, si è disinnamorata del suo lavoro, ha preso un diploma italiano e si è formata come interior stylist: va da sé che la pratica l’ha fatta proprio con questa casa dove, una volta nati i figli, si sono trasferiti in pianta stabile.

Le scelte fatte

La ristrutturazione è stata totale per gli impianti, così come nuovi sono gli infissi. Ma un certosino lavoro di recupero (vernici e pennelli alla mano, Eugenia ci ha lavorato di persona!) ha rimesso in luce la scala in pietra, il bellissimo parquet antico e i muri originali, ora dipinti o rivestiti con importanti tappezzerie.

Il tocco di stile

«Adoro le carte da parati, i colori decisi e mi piace quando una casa parla di chi la abita» dice Eugenia, che ha un chiaro animo romantico e ha fatto scelte décor di sapore inglese: dalla cucina gialla al bagno oro e bordeaux, dalle wallpaper floreali alle campiture di colore pieno... C’è un gusto preciso, in questa casa, un romanticismo che si concilia con il senso della famiglia.

Guarda anche
Idee e tendenze

Arreda il soggiorno in stile classico

Testi

Elena Favetti

Stylist

Eugenia Gourlay

Foto

Eugenia Gourlay, Roy Bisschops e Constanza Delvecchio

Ti potrebbe interessare