Donna moderna
Ispirazioni

L’arte del contrasto in una casa dall’animo eclettico

A casa di Cathrine il contrasto tra gli arredi (letteralmente estranei tra loro) è più di un'arte: è un obiettivo dichiarato!

Di cosa parliamo quando diciamo sile eclettico? La casa di Cathrine de Lichtenberg è la risposta. Non si tratta semplicemente di accostare arredi con provenienze e storie diverse, ma di fare del contrasto un’arte: un concetto che qui trova il suo riassunto e simbolo nel tavolino Diamond, una piramide di specchi incuneata su cemento grezzo blu!

Le scelte fatte

La casa conserva i tratti della costruzione ottocentesca, ma ha il look disinvolto di Cathrine, che negli anni passati in Angola e a Cape Town si è lasciata investire da mille ispirazioni: vedi il mix di cromo+ottone dei gioielli delle angolane.

Il tocco di stile

L’eclettismo autentico miscela in ogni angolo metalli, velluti, tappeti orientali, tocchi gipsy, tavolini ’800, stili e epoche. E i colori: la varietà di blu, rosa, verdi e aragosta ricorda una trousse di ombretti.

Testi

Grazia Caruso

Foto

Martin Sølyst/Living Inside

Ti potrebbe interessare