Donna moderna
Arredare

Salva-budget: la libreria

Per una libreria da cm 240x40x220h si spendono in media da €300 a €3.450. Non importa quale sia il tuo budget: noi ti aiutiamo a suddividerlo nelle varie voci di spesa.

STRUTTURA (MATERIALI E FINITURE)

Tra i materiali più cari ci sono il legno massello e i profili in acciaio o in alluminio verniciato con giunti in fibra di nylon e il vetro temperato (usato per i ripiani e per le ante), che fanno salire del 40-60% il prezzo delle librerie rispetto ai modelli più accessibili in legno truciolato.

  • Vuoi la libreria su misura? Con i pannelli in cartongesso ‘fibrorinforzato’ puoi risparmiare: con spessori da 1,25-1,5 cm il costo è di €50-65 al mq (se ti affidi a un professionista) e di circa €25 al mq se... fai-da-te.
  • Rispetto alle librerie a parete, i modelli a colonna o bifacciali (utili per dividere l’ambiente) hanno un costo superiore del 15% perché rifiniti su ogni lato: per risparmiare puoi creare una libreria bifacciale unendo di spalla 2 moduli a parete poco profondi, privandoli dello schienale e fissandone, per sicurezza, i fianchi alla parete.

DIMENSIONI E MODULARITÀ

  • Calcola quanti ‘metri lineari’ di libri, riviste e oggetti hai da riporre: per contenere 10 metri di libri (circa 400 libri multisize) ti serve una libreria da 200x200 cm composta da 5 ripiani più il top di chiusura.
  • Una libreria a moduli stretti (da 30, 45 e 60 cm), costa mediamente di più di una realizzata con meno moduli più larghi, da 90 cm.
  • Con le librerie fisse o monoblocco risparmi in media il 20-30%, ma quelle componibili danno una libertà compositiva e una flessibilità simile a un progetto su misura, senza dover pagare il ‘fuori standard’ e con risparmi a partire dal 60-80% rispetto alle librerie artigianali.

RESISTENZA AI CARICHI

Le librerie di qualità dotate di fianchi e ripiani realizzati con buoni spessori (da 2,8-3 cm) possono costare in media il 10-12% in più, ma garantiscono una capacità di carico tale da evitare che col tempo i ripiani possano imbarcarsi sotto il peso dei libri: prima dell’acquisto chiedi al rivenditore qual è la ‘resistenza al carico’ certificata o cercala nella scheda tecnica.

 

VUOI PROVARE IL FAI-DA-TE?

Con i cubi autoportanti (da cm 30/40x20/30x30/40h) e una spesa media che parte da €12-20 al pezzo, realizzi una libreria a basso costo e ad alto tasso di creatività che puoi riconfigurare ogni volta che vuoi: basta unirli tra loro con clip a C o morsetti da falegname, che trovi nei centri brico. A parità di misura, i cubi in truciolare nobilitato sono più economici di quelli laccati opaco. I cubi in legno lamellare di abete grezzo, da verniciare, costano anche il doppio ma hanno anche più resistenza al carico e durevolezza.

Guarda anche
Illuminazione

Come illuminare la libreria

Testi

Paolo Manca

Ti potrebbe interessare