Donna moderna
Ingresso e disimpegni

3 progetti per un ingresso e un corridoio accoglienti

Un ingresso di casa come tanti. Non c’è niente di ‘sbagliato’, però manca quel non-so-che a renderlo accogliente.

Cara CasaFacile, vorrei dei consigli per rinnovare l’ingresso: è stretto e lungo, ma mi piacerebbe farlo sembrare meno angusto e più accogliente. Posso nascondere il calorifero? E avere anche uno specchio?

Queste 3 proposte di relooking sono semplici ma d’effetto perché seguono la regola d’oro: negli ambienti difficili, bisogna trovare un punto focale, qualcosa che diventi protagonista...

Restyling in verde salvia - Moss Green 1077

Minimizzare la parete con il chiaro-scuro. Dividendo in due per il lungo le pareti con lo stesso colore in tonalità diverse, si spezza la rigidità dello spazio. In questo caso non occorre mascherare la porta né il calorifero, che resta mimetizzato da uno dei due colori. I bolli bianchi del tappeto, tracciano un ‘sentiero’ e sono in armonia con la lampada.

Restyling azzurro - Nice Blue 2044

Rendi la porta punto focale. Qui l’idea è rendere protagonista la parete della porta con una wallpaper, e colorare il resto. Il calorifero, circondato dal piano d’appoggio aperto sul fronte, ‘chiama’ delle mensole. Ora l’ingresso sembra più corto! Il tappeto è in tinta unita perché deve ‘scaldare’, ma non rubare la scena.

Restyling nei toni della terracotta - Pagoda Red 1051

‘Abbassa’ otticamente il soffitto. In questa proposta, il bianco definisce una porzione delle pareti e viene ‘abbracciato’ dal colore, che ingloba il soffitto. Risultato? L’ingresso si riproporziona. Il calorifero è in un mobile chiuso da un pannello forato.

 

Guarda anche
Ingresso e disimpegni

Dona carattere ad un ingresso anonimo

Guarda anche
Illuminazione

Come illuminare l’ingresso

Testi

Vanessa Pisk

Stylist

Vanessa Pisk

Ti potrebbe interessare