Donna moderna
Ingresso e disimpegni

Come realizzare un armadio con le ante in paglia di Vienna

Questo armadio, che sfrutta la nicchia al centimetro, è stato realizzato su misura... ma il suo décor con la paglia di Vienna è un fai-da-te semplice e d'effetto!

Il progetto di questo armadio viene da una delle nostre case prima&dopo, un piccolo trilocale pieno di idee per sfruttare ogni centimetro. Ma anche in poco spazio il décor ha un ruolo fondamentale... e questo armadio è solo uno degli spunti da ‘rubare’ da quella casa... Puoi realizzare un armadio a muro ma anche decorarne uno nuovo.

Basta un armadio acquistato nuovo allo stato grezzo (con uno vecchio da rinnovare, dovrai prima carteggiarne la superficie, poi pitturarlo). Procedi in questo modo:

 

  1. Prendi un armadio in legno grezzo, di misura tale che possa rientrare nella nicchia. Smonta le ante mettile su due cavalletti.
  2. Su struttura e ante dai una mano di fondo fissativo per legno. Una volta asciutto, passa due mani di smalto satinato per legno, nel colore preferito. Lascia asciugare perfettamente.
  3. Con la colla, sull’esterno di ciascuna anta fissa un rettangolo di paglia di Vienna, tagliato in misura dell’anta.
  4. Con dei listelli in legno di spessore 0,5 cm, dipinti nello stesso colore dell’armadio, realizza due cornici e incollane una su ciascuna anta con la colla per legno, così da fissare la paglia di Vienna. Ora rimonta le ante.

 

La paglia di Vienna è un materiale ‘antico’, in voga da metà ’800 grazie alle mitiche sedie della Thonet di Vienna e oggi è molto apprezzato da designer e creativi per la sua leggerezza e versatilità. Per realizzarla si utilizza canna indica trafilata in fili di minimo spessore. In origine era molto costosa, ma ora viene lavorata per lo più a macchina e il costo si è molto abbassato.

Dove si compra la paglia di Vienna? Anche online (su eBay, per esempio), in rotoli o tagli rettangolari, a circa €30/mq.

BUDGET

Materiali

  • Struttura principale formata da base e due spalle, in mdf spessore 30 mm  € 1.200.
  • Top di chiusura e schienale, in mdf spessore 30 mm € 400.
  • Ripiani e montante interni in mdf 30 mm e ante con inserti in paglia di Vienna
    € 400.
  • LACCATURA Verniciatura interna ed esterna (€ 140/mq) €700.
  • MONTAGGIO (pari al 10% del costo dell’armadio) € 270

TOTALE €2.970

Extra: la panca/cuccia per il gatto che costa circa €270

 

Per risparmiare: questo armadio può essere realizzato anche in multistrato bilaminato bianco. Si risparmia il 20-25% sul costo finale.
Progetto Studio Strato (studiostrato.it)
Realizzazione Arredamenti Allegrini - Guidonia (RM)

Guarda anche
Ingresso e disimpegni

Realizzare un armadio-ripostiglio in corridoio

Guarda anche
Idee e tendenze

Dettaglio di stile: la Paglia di Vienna

Testi

Claudio Malaguti

Stylist

Cristina Gigli

Foto

Serena Eller

Ti potrebbe interessare