Donna moderna
Cucina

Cucina: un piano di lavoro… a sorpresa

Scopri come trasformare il piano cottura in uno spazio ideale per impastare!

Durante il primo lockdown è esplosa la nuova passione italiana: fare in casa pane, pasta, pizza & Co. Preparazioni che richiedono tanto spazio. E se lo spazio non c’è? Tocca all’ingegno ‘inventarlo’ trasformando in area per impastare quello che tutti hanno: il piano cottura.

Se hai il piano cottura a gas

Con una semplice spianatoia in legno puoi coprire i fornelli trasformandoli in un piano per impastare: quella di Calder è disponibile in diverse misure (da cm 40x60 a 60x100). Puoi riporla sopra gli armadietti della cucina quando non la usi o verticalmente in piccoli anfratti tra i mobili, visto che ha uno spessore di soli 2 cm.

Se hai il piano cottura a induzione

È perfetta la tovaglietta stendipasta in silicone, igienica (va in lavastoviglie) e facile da riporre (si arrotola). Quella di Tescoma è disponibile in 2 misure (cm 50x40 o 60x50 da 23,90 euro), puoi metterla persino in forno fino a 230° e riporta impressi varie circonferenze e i quadrati che ti aiutano a ‘tagliare’ gli impasti per torte, ravioli, biscotti...



Ti potrebbe interessare