Donna moderna
Cucina

Cucina: oggi lo stile minimal è… a colori

Si fa largo una nuova tendenza: cucine dall’aspetto sobrio e minimale accolgono tocchi di colore che permettono di integrarle nel living senza piegarsi al tutto chiaro.

Da quando le cucine si sono aperte sul soggiorno, la tendenza è stata di ‘mimetizzarle’ con colori neutri e forme lineari per renderle poco impattanti visivamente. La tendenza è cambiata, linee minimali risaltate dal colore.

Il segreto è scegliere tonalità anche accese ma in una versione ‘polvere’, come questo giallo. Il grigio, poi, è un passe-partout, sa essere caldo e mai invadente. In questa versione di Karma di Stosa, al centro trionfa l’isola color Curcuma che dà sprint con eleganza, proprio come la spezia a cui si ispira... È la prova che anche il colore può interpretare un gusto minimal e raffinatissimo.

Karma di Stosa caratterizzata dall’isola con le ante in laccato Curcuma più top in Neolith Basalt Black Satin, colonne a doppia altezza con ante in Pet finitura Resina Antracite e tavolo penisola con top in rovere nodato.

  • Il modulo a giorno tra le colonne è ideale per tenere i libri di cucina a portata di mano.
  • Il top sottile accoglie lavello sottopiano e fuochi a induzione, per un effetto minimale.
  • Le ante delle colonne sono ‘green’, realizzate in Pet.
  • L’apertura a gola pratica ed ergonomica crea delle scansioni orizzontali.
  • Il volume basso dell’isola si contrappone a quello delle colonne a tutta parete funzioni distinte e ben individuabili anche dal colore delle ante: la zona operativa in giallo, quella contenitiva in grigio.
  • La cappa aspirante telescopica è incassata nel top dietro il piano cottura a induzione e si estrae in automatico solo quando serve.
  • Il tavolo penisola ha base in metallo e piano in legno di rovere nodato.

FACCIAMO ORDINE!

Dentro e fuori i mobili, per trovare tutto subito e non fare fatica quando si cucina possiamo farci aiutare da cesti, divisori e contenitori pensati ad hoc. E in base al mood della cucina, puoi sceglierli in legno o colorati.

  • Portaoggetti impilabile Bamboo ideale per le posate, i tovaglioli o le spezie [Casa].
  • Cassette in plastica colorata da sovrapporre e ripiegare quando non servono [Hay].
  • Cesto in metallo arancione Risatorp, con manico in betulla: è così bello che puoi portarlo in tavola con i condimenti o con i tovaglioli [Ikea].
  • Portacoperchi Flexispace per 8 pezzi da inserire nei cassettoni [Tescoma].
Guarda anche
Mettere in ordine

Tieni in ordine i cassetti