Donna moderna
Assistenza Casa

La lavatrice non funziona: scopri come risolvere il problema

La lavatrice è un elettrodomestico ormai indispensabile. Cosa fare quando non funziona? L’esperto ti spiega come evitare futuri problemi con il bucato.

Per la nostra lettrice Emma il ‘panico da bucato’ è scattato un venerdì sera quando, al termine del ciclo di lavaggio, non ha potuto aprire l’oblò della lavatrice perché il cestello era ancora pieno d’acqua: niente scarico, né centrifuga.

 

Giuseppe, tecnico di Assistenza Casa, ci spiega come è intervenuto:

'La pompa di scarico era bloccata e la lavatrice non funzionava. Ho scaricato l’acqua meccanicamente, così da poter aprire l’oblò e analizzare la situazione. La pompa caricava in modo insufficiente, gli ammortizzatori e le cinghie erano difettosi e la scheda elettronica non lavorava in modo corretto. Insomma, l’intervento si è rivelato più articolato del previsto. Ho quindi contattato la centrale operativa di Assistenza Casa per individuare la soluzione più razionale, rapida e vantaggiosa per la nostra cliente. Previa verifica con l’assicuratore, abbiamo proposto a Emma di sostituirle la lavatrice con un nuovo modello, di pari categoria e di costo inferiore al massimale (di € 1.500) previsto dal suo contratto CasaOK Jolly. Una bella sorpresa per lei, doppiamente felice di scoprire che in soli 7 giorni avrebbe potuto fare il bucato con la sua lavatrice nuova di zecca… a costo zero'.

 

Le regole per far durare a lungo la lavatrice ed evitare guasti

 

  1. Se l’acqua è eccessivamente ‘dura’, quindi ricca di calcare, (puoi verificare sul sito del tuo fornitore il grado di durezza dell’acqua della tua città), installa un addolcitore: una concentrazione minore di ioni di calcio nell’acqua allungherà la vita della lavatrice
  2.  Ogni due mesi circa effettua un ‘lavaggio chimico’ della lavatrice, cioè un ciclo a vuoto utilizzando una delle apposite soluzioni igienizzanti e/o disincrostanti in commercio.
  3. Dopo ogni lavaggio pulisci il cassetto con le vaschette (soprattutto se utilizzi detersivo in polvere) per impedire che germi e batteri possano riprodursi.
  4. Asciuga con cura le guarnizioni dell’oblò, rimuovendo ogni possibile residuo (eviterai cattivi odori e muffa). Inoltre, a fine lavaggio lascia lo sportello leggermente aperto in modo da smaltire tutta l’umidità.

 

Giuseppe Finotello, impiantista elettricista che fa parte della Rete Artigiani di Assistenza Casa dal 2011, ci racconta di un'altra chiamata 'd'emergenza': " La lavatrice di una cliente non scaricava. Dopo il controllo, dal filtro della pompa è scesa una sonora cascata di monetine, dadi e bulloni… che, per l’abituale fretta di inserire i panni nel cestello, la mia cliente non aveva mai rimosso dalle tasche della tuta del figlio meccanico che lavorava in un’officina!".

Anche a te piacerebbe avere la stessa assistenza tecnica immediata in caso di guasto domestico?

CasaOK Jolly è la soluzione di Assistenza Casa che ti permette di ricevere assistenza flessibile per la tua casa su otto categorie di intervento: guasti agli impianti elettrico, del gas e idraulico, alla Caldaia, ai principali Elettrodomestici e Aria Condizionata, Fabbro e Vetraio. Oltre all’impareggiabile vantaggio di avere in qualsiasi momento un unico interlocutore a disposizione che ti risponderà anche di notte o in un giorno festivo, potrai chiedere 1 intervento all’anno per la risoluzione di guasti domestici, da parte di un artigiano specializzato.

Per i lettori di CasaFacile CasaOK Jolly ha un prezzo scontato e super vantaggioso: € 9,99 anziché € 13,99. Visita il sito shop.assistenzacasa.com, inserisci a carrello CasaOK Jolly e applica il codice promozionale ‘Facile18”: avrai subito il tuo sconto speciale! Per maggiori informazioni chiama il numero 800.591.809

Testi

Paolo Manca

Foto

Shutterstoke

Ti potrebbe interessare