Donna moderna
Assistenza Casa

Cosa fare quando il frigorifero non funziona

Il frigorifero non raffredda? 4 consigli dal tecnico esperto per prevenire guasti e imprevisti

Come ‘tenere in forma’ il tuo frigorifero e prevenire guasti:

  1. Sbrinalo almeno due volte l’anno, senza forzare lo scioglimento del ghiaccio.
  2. Con un pennello pulisci una volta l’anno la grata di rame sul retro del frigorifero.
  3. Controlla periodicamente il foro di drenaggio (o di scolo) situato sulla parete di fondo del frigo, assicurandoti che sia sempre libero. Poi, una o due volte all’anno, pulisci la vaschetta sul retro del frigo, all’interno della quale confluisce l’acqua proveniente dal foro di drenaggio.
  4. Assicurati di lasciare almeno 5 o 7 cm di spazio tra le pareti e il frigorifero, in modo da far circolare bene l’aria. Se invece hai un modello da incasso, verifica che nello zoccolo sia prevista una griglia di aerazione.

Adamo Minerva, tecnico frigorista e termoidraulico tra gli Artigiani di Assistenza Casa dal 2011, ci racconta di una chiamata 'd'emergenza': domenica pomeriggio, a poche ore dall’arrivo di amici a cena, il frigo della nostra lettrice Cristina è... caldo! Ma il dramma dura poco. “Quando Cristina mi ha contattato tramite la centrale operativa di Assistenza Casa, le ho chiesto di effettuare alcuni semplici controlli, da cui tuttavia non sono emerse anomalie… per cui mi sono recato a casa sua. Dopo un’attenta ispezione, grazie al termostato portatile che ho sempre con me, ho rilevato la causa del guasto: il termostato non regolava più la temperatura. Ho installato un termostato esterno provvisorio, tamponando così l’emergenza. Il giorno dopo, ho chiamato alcuni fornitori per verificare la disponibilità del pezzo e ho scoperto che la sostituzione del singolo pezzo non sarebbe stata così conveniente quanto l’acquisto del nuovo frigorifero.
Previa verifica con l’assicuratore, Assistenza Casa ha proposto a Cristina di sostituire il suo frigo con un modello nuovo (di pari categoria e di costo inferiore al massimale previsto dal suo contratto CasaOK Jolly). Accettata l’offerta, Cristina ha ricevuto il nuovo elettrodomestico pochi giorni dopo: cena salvata e frigo nuovo… a costo zero!

Ti potrebbe interessare