Donna moderna
Arredo esterni

Sdraio e lettini prendisole per godersi l’estate

Quali dettagli guardare per scegliere la sdraio giusta per noi? 12 modelli in materiali, modelli, stili e budget diversi

L'estate è arrivata e abbiamo tutti voglia di goderci la bella stagione all'aria aperta.

Per attrezzarsi a un'estate all'insegna del relax la sdraio è un arredo da esterno che non può mancare su balconi, terrazzi e nei giardini.

Riparate all'ombra o al sole per una tintarella, sono la soluzione ideale per un po' di relax outdoor. 
Perfette per leggere un libro, prendere il sole o schiacciare un pisolino.

Quali dettagli guardare per scegliere la sdraio giusta per noi?

  • Materiali. Scegliete materiali resistenti e adatti all'esterno. Se ci sono parti in tessuto assicuratevi che siano fibre per outdoor.

  • Fisse o reclinabili. Lettini fissi con un cuscino a sostegno della testa possono essere sdraio o trasformarsi nel divano e seduta in più quando arrivano gli ospiti!
    Reclinabili garantiscono la posizione più comoda a seconda se vogliate leggere un libro o riposarvi.

  • Impilabili/pieghevoli. Sdraio e lettini pieghevoli potranno essere riposte durante l'inverno occupando poco spazio. Se ne acquistate più di una, un'altra soluzione salvaspazio è sceglierle impilabili.

  • Ruote. I materiali di cui sono fatti lettini e sdraio possono essere più o meno pesanti. Le ruote possono essere un comodo aiuto per spostarle senza fatica.

  • Parasole. Alcuni modelli sono dotati di parasole integrato che permette di tenere la testa sempre in ombra. Perfetti per chi ama leggere al sole!


Sfoglia la gallery e scopri 12 sdraio in materiali, modelli e stili diversi.

Guarda anche
Arredo esterni

Salva-budget: la piscina fuori terra

Guarda anche
Arredo esterni

Come arredare la zona pranzo all’aperto

Ti potrebbe interessare