Donna moderna
Riscaldamento e clima

Stufe, camini e caldaie: il caldo ideale in ogni stanza

I nuovi modelli cucinano, profumano l’aria, portano il calore in tutta la casa e, grazie a tecnologie smart e a un design versatile, si integrano perfettamente in ogni ambiente... dettandone perfino lo stile!

È tempo di pensare alla stagione che arriva e di progettare il comfort termico con stufe, camini & Co.

In studio

  • Il camino a legna è perfetto per avere la temperatura ideale nell’home office mentre, attraverso tubi incassati e diffusori a parete, porta aria calda anche negli altri locali. L'inserto a legna per camini canalizzati Vivo 70 Q Wood ha focolare autopulente; efficiente ed ecologico, è nella classe di Qualità Ambientale a 4 stelle. Con il sistema di canalizzazioni Comfort Air®, può portare aria calda in più stanze, anche non comunicanti e su piani diversi [MCZ].
  • Lampada Sally in metallo finitura nero opaco, con braccio snodato più diffusore orientabile [Ideal Lux].
  • Scrittoio in metallo e legno 8755 con sedia 8240 [Giessegi].
  • Tappeto Greeny in cotone verde a motivi grafici con frange [Maisons du Monde].

Il consiglio in più

Scegli diffusori dotati di vaschetta per inserirvi acqua e gocce di olio essenziale: l’aria calda verrà così diffusa umidificata e profumata, aumentando comfort e concentrazione.

In soggiorno

  • Sogni di coccolarti davanti al crepitio delle fiamme? Non c’è niente di più scenografico e rilassante di un camino a legna con vetro panoramico e cornice in maiolica... e la ceramica irraggia calore anche a fuoco spento. È certificato a 4 Stelle Chester, ha cornice e base in maiolica realizzate a mano e focolare MA 263 SL Plus. Dotato del sistema di ventilazione forzata Multifuoco® Sytem, riscalda ambienti anche lontani dal camino [Piazzetta].
  • Piantana Twin a due luci [Rossini Illuminazione].
  • Sofà componibile Pixel con sedute in piuma [Saba Italia].
  • Tappeto Eiffel grigio e rosa [Calligaris].

Il consiglio in più

Vuoi godere di fiamme brillanti che durino a lungo? Scegli legna stagionata di faggio con umidità inferiore a 16-20%: brucia lentamente con ottimo potere calorifico ed emissioni molto basse.

In cucina

  • La cucina economica della (bis)nonna torna in auge! Nei nuovi modelli a legna, che si integrano perfettamente con i mobili, i ceppi che ardono nel focolare scaldano l’ambiente e il piano cottura e il forno, che sono sempre pronti a cuocere i tuoi piatti preferiti. Verona XXL è isolata, per stare a contatto con le basi della cucina e integrarsi con tutti i mobili. Riscalda 200 mc ed è dotata di forno da 68 litri e di ampio focolare dalla visione panoramica nel quale caricare ceppi lunghi fino a 50 cm [La Nordica Extraflame].
  • Sospensioni Asia in metallo [Rossini Illuminazione].
  • Tavolo in legno Maestrale allungabile e sedie Modus [Scandola].
  • Tappeto Rörkär a tessitura piatta [Ikea].

Il consiglio in più

Usa legna vergine di qualità: produce una cenere ricca di sali minerali con cui puoi concimare le piante.

In camera da letto

  • Per godere della magia della fiamma dal letto, puoi scegliere una stufa ‘ermetica’, l’unica ammessa perché non ruba ossigeno alla camera ma preleva l’aria che le serve per la combustione direttamente dall’esterno tramite un doppio tubo speciale, e non richiede la classica presa d’aria. Scegli il modello a pellet Ecofire® Meghan Acciaio Moka, certificata 4 stelle. Ha il top e la base in alluminio e fianchi in acciaio verniciati e grazie al sistema di gestione dell’aria Flex AIR è possibile orientare il flusso d’aria calda frontalmente, verso l’alto o in entrambe le direzioni [Palazzetti].
  • Letto Melissa con box contenitore e testata capitonné [Perdormire].
  • Lampada da tavolo Bloom in ottone e vetro satinato grigio [Il Fanale].
  • Tappeto Amy con stampa a rombi bianchi su fondo grigio, tessuto a mano in pura lana vergine e cotone [Kave Home].

Il consiglio in più

Se la stufa permette di ridurre la velocità del ventilatore, fino a escluderlo, potrai riscaldare la camera in modo naturale e in silenzio.

Nell’ingresso

  • Se vuoi un eco-impianto che sfrutti al meglio energia e spazio, c’è il sistema ibrido che produce il calore ricorrendo alternativamente a elettricità o gas. È composto da: pompa di calore con unità esterna (in terrazzo) e interna (che tieni anche in una nicchia in ingresso) più la caldaia a condensazione a gas in cucina. L’impianto 3 in 1 Vitocaldens 222-F è il sistema ibrido composto da una pompa di calore aria-acqua che riscalda e raffresca la casa, da una caldaia a condensazione a gas e da un serbatoio di accumulo da 130 litri per contenere l’acqua calda sanitaria [Viessmann].
  • Specchio Vanity con barra dorata [Calligaris].
  • Appendiabiti Medusa in tecnopolimero [Calligaris].
  • Passatoia Oona ovale fatta a mano [Normann Copenhagen].I

Il consiglio in più

Sincerati che l’impianto sia dotato di ‘manager energetico’ elettronico, in grado di ottimizzare comfort e risparmi attivando in automatico la fonte di calore più efficiente e conveniente in ogni momento.

Guarda anche
Riscaldamento e clima

Crea un microclima sano in casa

Testi

Elena Favetti e Paolo Manca

Ti potrebbe interessare