Donna moderna
Pareti e pavimenti

Piastrelle e rivestimenti effetto terrazzo veneziano

Graniglia o battuto di terrazzo alla veneziana, comunque preferite chiamarla, questa lavorazione è la protagonista delle tendenze per gli interni. Oggi esiste però anche una versione più pratica e resistente grazie al gres porcellanato

C'è chi lo chiama graniglia e chi terrazzo alla veneziana: stiamo parlando di rivestimenti nati secoli fa per impreziosire i palazzi nobiliari. Oggi la tendenza impazza e in tutto il mondo viene chiamato semplicemente 'terrazzo'.

Il nome completo sarebbe battuto di terrazzo alla veneziana e si tratta di un tipo di pavimentazione molto antico, addirittura si trovano testimonianze di questa lavorazione in reperti dell'antica Grecia. Diventato famoso e pregiato per l'utilizzo nei palazzi nobiliare dell'area veneziana e del Triveneto, è composto da granulati di marmo, vetro e pietre di piccolo formato, ma con un diametro misto, e calce o cemento. 

Si dice che dal veneto la tradizione sia arrivata a Genova dove diventa la tradizionale 'graniglia genovese', lavorazione simile ma con una granulometria più piccola e regolare che negli anni è stata impreziosita anche da mosaici e fregi.

Il materiale originale è molto prezioso e delicato, oggi è possibile realizzare pavimentazioni e rivestimenti 'effetto terrazzo' con piastrelle in gres porcellanato, molto resistente, pratico e di facile posa.

Velocemente - grazie anche alle piastrelle in grande formato - si possono creare superfici omogenee o con decori geometrici, greche e bordure, ricreando il fascino dei palazzi storici.

Sfoglia la gallery e scopri le proposte.

Guarda anche
Idee e tendenze

Graniglia: il nuovo trend per le superfici

Guarda anche
Progetti degli architetti

Pavimento in graniglia in una casa moderna

Guarda anche
Idee e tendenze

Tendenza graniglia

Ti potrebbe interessare