Donna moderna
News

Mochila Milano: design e artigianato colombiano

Valentina Romano

Valentina Romano  •  Case tascabili

Blogger CF Style

Accessori moda e complementi per la casa: l'arte della tessitura colombiana nella sfida imprenditoriale di Silvia Ferrari.

Una giovane donna italiana e un lavoro nel settore dell'import export della moda.  La passione per la tessitura e un viaggio di tre mesi in Colombia che sfocia in un'idea imprenditoriale. Questi i tasselli della storia di Mochila Milano by Silvia Ferrari, il brand che in quattro anni ha conquistato spazio sulle riviste di moda e in vetrine di boutique e concept store.

Le Mochila – che in spagnolo significa "sacca" – sono le tipiche borse a tracolla realizzate all'uncinetto dalle donne delle tribù indigene colombiane, e la loro produzione è la principale fonte di sostentamento per le comunità.

Le amanti dell'outfit boho e gypsy le conoscono bene essendo un immancabile accessorio nel loro guardaroba. Nel progetto di Silvia però non c'è mai stato l'intento di cavalcare l'onda di alcuna tendenza, ma di far conoscere la bellezza di un prodotto artigianale autentico.

 

Silvia durante i suoi viaggi in Colombia ha avuto modo di testare le varie tessiture, parlare con le artigiane, saggiarne le capacità tecniche. Per il suo brand ha scelto di collaborare con le donne Wayúu, una tribù d'impianto matriarcale al confine tra Colombia e Venezuela. Silvia mi racconta che sono le uniche a realizzare le Mochila con un cotone finissimo e una lavorazione molto fitta, un dettaglio di non poco conto visto che garantisce la rigidità e la robustezza della borsa e quindi la durevolezza nel tempo.

Le Mochila non sono soltanto il frutto di un sapiente lavoro manuale, ma l'espressione del sentimento della donna che le ha realizzate. I decori, così come i colori, sono infatti strettamente legati allo stato d'animo dell'artigiana-produttrice, al suo modo di percepire le fasi della vita così come i cambiamenti della natura.

Quando Silvia ne parla, capisco che la bellezza estetica non è l'unico pregio dei prodotti del suo brand: c'è anche il singolare e ammirevole rispetto per il processo creativo. Infatti, sebbene per le sue mochila Silvia intervenga nella scelta dei colori e dei decori, ciò accade dopo uno scambio di idee con le artigiane e lasciando comunque spazio alla loro improvvisazione ed esperienza, proprio per non alterare l'autenticità del prodotto. Il caposaldo dell'idea imprenditoriale è stato sin dagli esordi quello di offrire pochi pezzi unici, ma di alto artigianato.

 

Quest'idea oggi l'ha estesa anche ai prodotti per la casa come runner (in lana e cotone), coperte e amache, presentati all'ultima Milano design week, tutti realizzati al telaio e contraddistinti da bellissimi colori. Come le Mochila, anche i complementi per la casa riconducono immediatamente alle tendenze boho e gypsy: l'invito è però di sganciarli da qualsiasi etichetta. Penso che una Mochila possa dare carattere all'outfit più essenziale, così come runner e coperte colorate sanno offrire quel twist etnico interessante in vari tipi di interni dai più minimal a quelli più eclettici.

 

Info: www.mochilamilanobysilviaferrari.com

 

Guarda anche
Ispirazioni

40 mq sul mare in stile Boho-chic

Guarda anche
Idee e tendenze

Arredare con il colore: torna lo stile gipsy

Testi

Valentina Romano

Foto

Valentina Romano

Ti potrebbe interessare