Donna moderna
News

Milano: A Porta Nuova nasce la Biblioteca degli alberi

Sotto le architetture verticali più fotografate di Milano, sta ‘crescendo’ un nuovo parco pubblico: è la Biblioteca degli alberi, con sentieri pedonali, foreste circolari e orti didattici. Sarà la terza oasi più grande della città, con 5 km di piste ciclabili.

A ottobre, è in programma l’inaugurazione della Biblioteca degli Alberi, un'ampia zona pedonale organizzata in forme geometriche (rombi e cerchi) ricca di alberi e viali dove passeggiare e andare in bicicletta. Il nuovo polmone verde di Porta Nuova includerà: orti, fontane con giochi d'acqua, campi da bocce, tante aree di svago e un parco giochi accessibile anche a bambini con disabilità.

I primi 7.500 metri quadri sono stati inaugurati alla fine di marzo e a lavori ultimati la Biblioteca degli Alberi avrà 9,5 ettari di estensione, diventando il terzo parco pubblico più grande del centro di Milano. Il parco collegherà Piazza Gae Aulenti, il quartiere Isola, la sopraelevata, la promenade verde di Varesine e il giardino di Via de Castillia. 

 

Biblioteca degli alberi - Via Gaetano de Castillia, Milano 

Ti potrebbe interessare