Donna moderna
News

The London Mastaba, l’ultima opera dell’artista Christo

Simona Ortolan

Simona Ortolan  •  Il pampano

Blogger CF Style

A due anni dal grande successo di 'The Floating Piers', la passerella galleggiante sul lago d'Iseo, l’artista propone questa nuova opera d’arte. Puoi ammirarla fino a 23 settembre, nel lago Serpentine all'interno di Hyde Park a Londra.

Una 'Mastaba' galleggiante composta da 7.506 barili di petrolio colorati disposti su una piattaforma di cubetti di plastica che galleggerà fino al 23 settembre 2018, nel lago Serpentine all'interno di Hyde Park a Londra.

La 'Mastaba' è una costruzione funeraria monumentale dell’antico Egitto, una  piramide tronca a pianta rettangolare, nata in Mesopotamia oltre 6mila anni fa che in arabo significa 'panchina'. L'opera è alta 20 metri, lunga 40 e larga 30 metri, ed è tenuta ferma da 32 ancore. L'intera scultura pesa 600 tonnellate e copre l'uno per cento della superficie del lago.

Un'opera effimera capace di fondere insieme arte, architettura, urbanistica, ingegneria e scultura. Suggestivo il gioco di colori che si trasformano con il mutare della luce e il loro riflesso sul Serpentine Lake che dà vita a continui e mutevoli dipinti astratti.

 

L'installazione coincide con l'apertura della mostra dedicata all'installazione di Christo e della moglie Jeanne-Claude Denat de Guillebon, scomparsa nel 2009. La mostra sarà allestita nella vicina galleria d'arte Serpentine e ripercorre mezzo secolo di carriera artistica della coppia.

Info: Serpentine Gallery London

 

Testi

Simona Ortolan - ilpampano-designbimbi.com

Ti potrebbe interessare