Donna moderna
News

Design & fantasia uniti per una buona causa

‘Aquatic Creatures’ è il progetto di Riccardo Capuzzo che richiama l’attenzione sulla necessità di salvaguardare gli oceani e chi li abita!

Un progetto di design a sostegno della salvaguardia degli oceani e delle creature che li abitano, in particolare balene e delfini: è 'Aquatic Creaturs', del designer Riccardo Capuzzo, italiano ora residente a Riga, in Lettonia: piatti, decalcomanie, quadri acrilici, quaderni e wallpaper finemente illustrati con creature marine fantastiche.

Queste illustrazioni rappresentano animali acquatici visti attraverso una lente fantastica e stravagante, iperbole di un incantevole mondo marino che dovremmo conoscere e salvaguardare.

Abbozzo i soggetti, su fogli volanti, e li sottopongo a un team di illustratori che ne delineano i dettagli. Tutte le illustrazioni sono realizzate a mano con una matita e poi rifinite con inchiostro di china. Segue una scansione ad alta risoluzione, per mantenere fedelmente le caratteristiche visive del disegno a mano, poi riportate sui piatti.

Nel dare vita ai personaggi, Riccardo cerca di immaginare la loro personalità, come interagirebbero tra loro e chi potrebbe apprezzarli. Soprattutto, ms chiede se possano piacere ai bambini, gli unici che possono davvero cambiare le cose, in acqua come sulla terra. Da qui l'idea di portare nei piatti le creature acquatiche e rendere il pranzo o la cena un'esperienza ludica anche per i più piccoli».

I prodotti sono acquistabili su aquaticcreators.com e parte dei proventi è devoluta a WDC, Whale and Dolphin Conservation, il principale ente di beneficenza dedicato alla protezione di balene e delfini con una presenza internazionale da oltre 30 anni, con uffici nel Regno Unito, negli Stati Uniti, in Germania e in Australia.