Donna moderna
News

L’ultima ‘trovata’ di Ikea: il catalogo va in pensione…

Dopo 70 anni di pubblicazione, il catalogo più stampato al mondo va in pensione!

Il 2020 si porta via anche il mitico catalogo cartaceo Ikea. Il colosso svedese, per onorare e festeggiare la storia straordinaria del catalogo, durante l'autunno del 2021 metterà a disposizione gratuitamente un libro ricco di spunti di ispirazione e conoscenze per l'arredamento della casa. Ma fatta questa premessa, l'amato catalogo Ikea così come lo conosciamo oggi non esisterà più. Ikea è diventata più digitale e accessibile e ha adottato nuovi modi di interagire con un maggior numero di persone. 

Continueremo a fornire ispirazione con le nostre soluzioni per l'arredamento della casa in modi nuovi (Konrad Grüss, AD Inter IKEA Systems B.V.)

Ripercorriamo in breve le tappe di questa pubblicazione tra le più stampate al mondo (pare abbia superato anche la Bibbia, il Corano ed Harry Potter!), diffusa in quasi 50 paesi e tradotta in più di 30 lingue diverse…

  • 1951 esce il primo catalogo a cura del fondatore Ingvar Kamprad
  • 2000 il catalogo ha anche la versione digitale
  • 2016 tiratura record: 200 milioni di copie
  • 2020 aumentano le vendite online, si decide di eliminare il catalogo cartaceo