Donna moderna
News

Il nuovo museo dedicato al design di Milano

A Milano c'è un nuovo indirizzo imperdibile per tutti gli amanti del design: nella zona di Porta Volta: l'ADI Design Museum - Compasso d'Oro

L'ADI Design Museum - Compasso d'Oro ospita il meglio della creatività italiana e si dipana su una superficie di 5.000 mq in un luogo storico degli anni ’30, utilizzato sia come deposito di tram a cavallo sia come impianto di distribuzione di energia elettrica (in piazza Compasso d’Oro 1, con ingresso da via Ceresio 7, in corrispondenza con via Ceresio e piazzale Cimitero Monumentale).

Il museo ospita oltre 2.000 oggetti premiati con il Compasso d'Oro dal 1954 ad oggi.

Il progetto di recupero dell’immobile è stato curato dagli architetti Giancarlo Perotta e Massimo C. Bodini, mentre la direzione lavori è stata di Carlo Valtolina dello studio Archemi.

Lo studio Migliore + Servetto Architects con Italo Lupi, invece, sono i professionisti che, dopo aver vinto un concorso nazionale indetto nel 2013, hanno curato il progetto di allestimento della Collezione storica interna ad ADI Design Museum, oltre ad aver ideato il logo e la brand identity.

Tra le innovazioni della struttura, ADI Design Museum è il primo museo in Italia privo di casse e che accetta solo pagamenti digitali. Il Museo è dotato di un nuovo sistema che garantisce l’ingresso senza biglietto cartaceo, evitando così che si creino file e consentendo l’acquisto del ticket solo tramite carte o app di pagamento.

ADI si propone anche come una struttura aperta: tra le iniziative permanenti, lo Junior Design Lab è la sezione didattica di ADI Design Museum, rivolta ai bambini in età scolare (scuola primaria e secondaria) e il Gruppo IED, unico partner privato di Alta Formazione del museo, organizzerà workshop e progetti didattici, occasioni di ricerca e di scambio culturale ed eventi di inizio e fine anno.