Donna moderna
Pulire casa

Visita a Wuppertal nella sede Vorwerk

Simona Ortolan

Simona Ortolan  •  Il pampano

Blogger CF Style

Secondo una recente indagine Ipsos, il 90% degli italiani conosce Folletto e un terzo delle famiglie italiane ha in casa uno dei suoi prodotti.

Sono trascorsi 80 anni dal primo Folletto arrivato in Italia dalla Germania: inventato dall'ingegnere Engelbert Gorissen e brevettato da Carl e Adolph Vorwerk, riconvertendo il motore di un grammofono. L’aspirapolvere della Vorwerk (che nel resto del mondo si chiama Kobold) fu subito un successo tanto che negli anni ‘80 il Museo della Scienza e della Tecnica di Milano gli dedicò una mostra.

Il mese scorso ho visitato la sede dell'azienda a Wuppertal (vicino Düssendorf), una serie di edifici divisi da un fiume, e attualmente in fase di ampliamento per consentire l'ottimizzazione delle aree produttive e di ricerca e innovazione.

Quello che non sapevo:

  • Folletto, in Italia, rappresenta il 53% del fatturato della divisione aspirapolvere a livello globale.
  • Il gruppo Vorwerk  è un’azienda presente in 70 Paesi nel mondo ma, pur fatturando quasi 3 miliardi di euro all'anno rimane un'impresa familiare, non quotata in Borsa.
  • Anche nell'era di internet, il gruppo punta esclusivamente sulla vendita porta a porta (con 4500 venditori solo in Italia), per apprezzare davvero le caratteristiche del prodotto.
 

La visita in azienda è coincisa con il lancio italiano del nuovo modello di Pulilava (Folletto SP600 S), prodotto di punta per il nostro paese. Nel 2012 fu lanciato il primo modello di Pulilava che in questi anni è stato completamente riprogettato. 

 

  • Folletto SP600 S Pulilava è la prima al mondo in grado di aspirare e lavare allo stesso tempo i pavimenti duri come parquet, laminato, piastrelle e pietra in metà del tempo.
  • Il nuovo modello SP600 S ha un serbatoio integrato. Basta riempirlo d'acqua e inserire poche gocce di detergente per lavare fino a 60mq di pavimento.
  • Oltre alla scelta del panno più adatto al pavimento, si può regolare l'umidità su tre livelli in base al tipo di superficie ( ci sono anche degli indicatori LED che mostrano i livelli di umidificazione automatica del panno).
  • È ecologica perché assicura un consumo di acqua contenuto grazie all’opzione di umidificazione extra che la rilascia solo all’occorrenza per rimuovere lo sporco ostinato.
  • Fa risparmiare fino al 50% del tempo nella pulizia dei pavimenti: il panno della Pulilava oscilla circa 1.350 volte al minuto agendo in profondità.

La linea Folletto è un prodotto di alta gamma certamente meno economico di altri sistemi aspiranti, ma giustificato dalla qualità del prodotto (non è minimamente contemplata l'obsolescenza programmata, anzi, alzi la mano chi ha ancora a casa un modello ereditato da nonne e zie), dall'innovazione e ricerca costante sui prodotti, dalla decisione di non delocalizzare la produzione ma di mantenere lo sviluppo a Wuppertal in Germania e dall'attenzione all'ambiente e allo sviluppo di prodotti certificati contro gli allergeni.

Le scommesse del gruppo Vorwerk per il futuro? Puntare sempre di più sui robot e sulla progettazione di sistemi senza filo.

 

Testi

Simona Ortolan

Foto

Workwerk

Ti potrebbe interessare