Donna moderna
Pulire casa

Come creare spugna e panni ecosostenibili

Anabella Veronesi

Anabella Veronesi  •  Anabella Veronesi

Blogger CF Style

Sono fatti a maglia con fibre naturali! È importante cambiare con piccoli gesti le abitudini quotidiane per aiutare il Pianeta.

E il knitting ha un doppio effetto positivo: può regalarti a fine giornata un momento di rilassante svago, ma sa anche donare benessere a tutto il corpo.

LA SPUGNA COMPOSTABILE

Occorrente

  • 1 gomitolo di spago di fibra naturale
  • ferri da maglia da 3,5 mm
  • forbici

Come si fa

  1. Punto impiegato: punto legaccio (cioè con tutti i ferri a diritto). Avviare 16 maglie con il filo spago. Lavorare con il punto legaccio per 11 centimetri, approssimativamente 20 ferri.
  2. Per chiudere il lavoro: infilare l’ago e passarlo da destra verso sinistra sotto le prime due maglie, poi infilare l’ago da sinistra verso destra nella prima maglia, che poi si lascia cadere. Ripetere questa operazione fino alla fine del lavoro. In questo modo il bordo della spugna viene rifinito.

I PANNI PER LA PULIZIA

Occorrente

  • 1 gomitolo di filo 100 % cotone
  • ferri da maglia da 10 mm
  • forbici

Come si fa

  1. Punto impiegato: punto legaccio (cioè con tutti i ferri a diritto). Avviare 40 maglie con il filo di cotone. Lavorare con il punto legaccio per 30 cm, circa 25 ferri.
  2. Per chiudere il lavoro: infilare l’ago e passarlo da destra a sinistra sotto le prime 2 maglie, poi infilare l’ago da sinistra verso destra nella prima maglia e lasciar cadere. Ripetere fino alla fine del lavoro, per rifinire il bordo del panno.

Ti potrebbe interessare