Donna moderna
Pulire casa

Come sbiancare tazze e tazzine

Giulia Groppo

Giulia Groppo  •  Yesyoucandeggina

Blogger CF Style

Nonostante un lavaggio scrupoloso, a volte capita che il fondo e le pareti di tazze e tazzine rimangano macchiate da bevande come tè, caffè e tisane. Non preoccupatevi, non si tratta di un danno irrimediabile! Esiste un metodo facile, efficace e naturale per togliere questi fastidiosi aloni e far tornare brillante la porcellana e la ceramica!

Il prodotto che può venirci in aiuto è il bicarbonato. Sfruttando le sue proprietà sbiancanti e la sua azione abrasiva, possiamo risolvere questo spiacevole problema in pochissime semplici mosse.

  1. Per ogni tazza, è sufficiente versare al suo interno due cucchiaini colmi di bicarbonato e aggiungere la stessa quantità di acqua.
  2. A questo punto, mescoliamo il composto fino a formare una “pastella” e, con l’aiuto di una spugnetta (anche abrasiva, per un’azione ancora più efficace), distribuiamola all’interno della tazza.
  3. In seguito, sfreghiamo per qualche istante e risciacquiamo bene sotto acqua corrente! Sono necessari davvero pochissimi minuti e… il gioco è fatto!
    Per le tazzine il procedimento è lo stesso, basta dimezzare le dosi di bicarbonato e acqua.
Guarda anche
Cucina

Come sanificare la cucina

Guarda anche
Mettere in ordine

Igiene: come pulire davvero

Testi

Giulia Groppo

Foto

Giulia Groppo

Ti potrebbe interessare